Maltempo Loconia Percoche
Maltempo Loconia Percoche
Territorio

Maltempo: "Serve una regia per affrontare i cambiamenti climatici"

Interviene il presidente di Confagricoltura Puglia,Luca Lazzàro

Confagricoltura Puglia auspica che la Regione Puglia dichiari senza attendere lo stato di calamità. Da nord a sud, il territorio regionale è stato martoriato da fortissimo vento, nubifragi, trombe d'aria, e grandinate senza precedenti. "I danni sono evidenti, a tutte le colture, in particolare agli ortaggi, alla frutta e all'uva, sia da vino che da tavola - dichiara Luca Lazzàro, presidente di Confagricoltura Puglia - In una situazione come questa, non c'è da perdere tempo. Bisogna procedere per garantire alle imprese agricole il massimo sostegno". Confagricoltura Puglia mette a disposizione gli uffici territoriali per le segnalazioni dei danni. E chiede che gli uffici regionali procedano rapidamente ad avviarne la stima. Le zone più colpite sono state le province di Brindisi e Taranto. L'intera area di Brindisi, dalla costa all'interno, è stata attraversata dai nubifragi: danni si segnalano soprattutto alle coltivazioni vitivinicole e alle produzioni di kiwi. Per la provincia di Taranto, segnalazioni di tendoni e di alberi sradicati arrivano Castellana, Ginosa e Grottaglie.. A nord della Puglia si segnalano danni soprattutto sulla costa barese e foggiana, in particolare in corrispondenza di Chieuti. Nelle scorse settimane, Confagricoltura Puglia aveva inviato all'Assessorato alle Politiche Agricole della Regione Puglia la proposta di istituire una cabina di regia che affronti in maniera sistemica le varie problematiche legate ai cambiamenti climatici. "Eventi come quelli visti ieri sono innegabilmente la conseguenza di cambiamenti che non possiamo governare - spiega il presidente Lazzàro - ma che possiamo affrontare in maniera meglio organizzata, a partire dal sistema delle assicurazioni". La richiesta di Confagricoltura è stata accolta dal Comitato degli Esperti in Agricoltura, guidato dalla professoressa Alessandra Gallotta. "Bisogna arrivare a proposte concrete - conclude Lazzàro - che permettano a tutti i soggetti coinvolti nelle dinamiche del sistema agricolo pugliese di essere pronti ad affrontare ogni evenienza".
  • Confagricoltura Puglia
  • Maltempo
Altri contenuti a tema
Maltempo: SOS api sotto stress Maltempo: SOS api sotto stress Coldiretti Puglia: "Crollo dell'80% della produzione di miele per le gelate che hanno bruciato i fiori dei ciliegi"
Gelate marzo 2020: denunciare i danni subiti Gelate marzo 2020: denunciare i danni subiti Accesso semplificato per il gasolio agricolo
Gelate 24-25 marzo: al via procedure per accertamento danni Gelate 24-25 marzo: al via procedure per accertamento danni Gli uffici del Dipartimento regionale Agricoltura al lavoro per raccogliere le segnalazioni
Maltempo:strage in campagna per il gelo Maltempo:strage in campagna per il gelo Coldiretti Puglia:"Danni su primizie,verdure, frutta e vigneti"
Nevicata di primavera in Puglia Nevicata di primavera in Puglia A rischio grano, primizie e piante da frutto fiorite in anticipo
Divelta parte della Cassa Armonica Divelta parte della Cassa Armonica A causa delle forti raffiche di vento.Transennata l'area
Maltempo: raffiche di vento e temperature in calo Maltempo: raffiche di vento e temperature in calo La Sezione Protezione Civile segue l'evolversi della situazione
Allerta meteo: venti forti in Puglia Allerta meteo: venti forti in Puglia La Sezione Protezione Civile segue l’evolversi della situazione
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.