Ipogei Lagrasta
Ipogei Lagrasta
Eventi e cultura

La notte degli Ipogei: nei Luoghi della Storia dove il Mito diventa Spettacolo

Aperture serali, Visite guidate, Spettacoli, Mostre. Un migliaio di visitatori durante la prima serata

Canosa di Puglia. 18 e 25 agosto 2012
Aperture serali, Visite guidate, Spettacoli, Mostre
Ore 21,00-01,30

La notte del 25 il protagonista sarà l'Ipogeo del CERBERO
Dopo l'enorme successo di pubblico riscontrato nella prima serata, durante la quale un migliaio di visitatori ha potuto apprezzare la straordinarietà della necropoli daunio-ellenistica (IV-III sec. a.C.) dell'antica Canusium, nonché la rappresentazione del "Commiato dell'Oplita prima della battaglia" presso l'Ipogeo dell'Oplita, sabato 25 sarà l'Ipogeo del Cerbero il protagonista de "La Notte degli Ipogei".

Dalle 21,00 all'1,30 sarà possibile percorrere un affascinante viaggio alla scoperta del sottosuolo della città e dei tesori che nascondeva: gli ipogei e i corredi funerari. Infatti gli ipogei altro non sono che imponenti tombe a camera, di età ellenistica (IV-III sec. a.C.), interamente scavati nel tufo (calcarenite) e di chiara impostazione greca e macedone, con influssi etruschi.

Nella seconda e ultima serata i riflettori saranno puntati in particolare sull'Ipogeo del Cerbero. L'ipogeo, risalente alla seconda metà del IV sec. a.C., è noto per il dipinto che orna la parete di ingresso di una delle camere sepolcrali. Vi è rappresentata una scena di dedutio ad inferos: al centro del quadro, la presenza di Cerbero, il mito­logico cane a tre teste e, sulla sua destra, del dio Mercurio (Hermes psychopompos), di un personaggio ammantato (il defunto) e di un guerriero armato di scudo e lancia che trae per le redini un cavallo, rende palese il passaggio del defunto alla vita ultraterrena. Qui pertanto andrà in scena la "Deductio ad Inferos", una rappresentazione teatrale e danzante, con attori in abiti storici, del viaggio del cavaliere defunto nell'oltretomba.

Inoltre presso gli Ipogei Lagrasta, ben noti per gli apparati architettonici scolpiti nel tufo, sarà possibile rivivere "Il rito del simposio funebre", attraverso una rappresentazione scenico-teatrale del momento più conviviale dei riti funerari della Magna Grecia in Età Ellenistica. l'Ipogeo Scocchera B e l'Ipogeo di Vico San Martino potranno essere meglio compresi attraverso la visita guidata e la "Ricostruzione virtuale in 3D". L'Ipogeo D'Ambra, vedrà al suo interno una ricostruzione ipotetica di una "Deposizione funeraria" di età ellenistica. Visite guidate il 25 notte all'Ipogeo del Oplita, il luogo già protagonista della prima serata, il 18 agosto, ove è andata in scena la rappresentazione teatrale e danzante del "Commiato dell'Oplita prima della battaglia."

Nella serata sarà infine possibile ammirare anche i corredi funerari provenienti dalla necropoli canosina: quelli della famosa Tomba Varrese esposti a Palazzo Sinesi e la collezione del Museo Civico Archeologico a Palazzo Iliceto ove è in corso la mostra "Tu in Daunios".
La quarta edizione de "La Notte degli Ipogei", evento ideato e organizzato dalla Società Cooperativa Dròmos.it, è promossa dalla Fondazione Archeologica Canosina nel ricco calendario de "Le Notti dell'Archeologia", ovvero di quella serie di aperture notturne, visite guidate e manifestazioni culturali in Musei, Siti e Parchi Archeologici di Canosa, nell'ambito del progetto "Open Days" finanziato dalla Regione Puglia e dall'Unione Europea, coordinato dalla Agenzia Puglia Imperiale Turismo, con il patrocinio della Provincia BAT e del Comune di Canosa.

Park & Ride: importante segnalare, soprattutto per chi arriva da fuori città, la possibilità di lasciare la propria auto presso il parcheggio predisposto in Area Mercatale /Via Piano San Giovanni e usufruire del bus navetta per tutto l'itinerario. Presso il parcheggio, nel Parco archeologico di San Giovanni, ingresso in Via Giunio Ospitale, si potrà inoltre usufruire di uno spazio degustazione realizzato in collaborazione con la Strada dell'Olio Castel del Monte.
Leggi e scarica il programma, tutte le info e la mappa del percorso su http://www.canusium.it
Info: Dromos.it Soc. Coop. 333 88 56 300

PROGRAMMA
La Notte degli Ipogei
Nei Luoghi della Storia dove il Mito diventa Spettacolo
Canosa di Puglia. 18 e 25 agosto 2012
Aperture serali, Visite guidate, Spettacoli, Mostre
Ore 21,00-01,30

25 agosto
Ipogei Lagrasta
IL RITO DEL SIMPOSIO FUNEBRE
Rappresentazione scenico-teatrale del momento più conviviale dei riti funerari della Magna Grecia in Età Ellenistica.

25 agosto
Ipogeo di Vico San Martino
RICOSTRUZIONE VIRTUALE IN 3D

Ipogeo Scocchera B
RICOSTRUZIONE VIRTUALE IN 3D

25 agosto
Ipogeo D'Ambra
DEPOSIZIONE FUNERARIA
Ricostruzione funeraria di Età Ellenistica con defunto e corredi.

25 agosto
Palazzo Iliceto
TU IN DAUNIOS
Mostra archeologica con i reperti della civiltà dei Dauni provenienti dalla necropoli canosina dalla fase arcaica all'Età Ellenistica.

25 agosto
Palazzo Sinesi
1912, un ipogeo al confine. La Tomba Varrese.
Mostra archeologica con i reperti di un prezioso corredo funerario del IV-III sec. a.C. ritrovato a Canosa nel 1912.

25 agosto
Ipogeo del Cerbero
DEDUCTIO AD INFEROS
Rappresentazione scenico-danzante, con attori in abiti storici, del passaggio del cavaliere defunto alla vita ultraterrena, il suo viaggio verso gli inferi accompagnato dal dio Mercurio.

INFO
Gli spettacoli presso gli Ipogei Lagrasta (25 agosto), l'Ipogeo del Cerbero (25 agosto) verranno replicati più volte dalle 21,30 all'1,00.

Ingressi e visite guidate gratuiti.
Parcheggio e bus navetta presso l'area mercatale in Via Piano San Giovanni.
Punto accoglienza e degustazioni presso il Parco archeologico di San Giovanni in Via G. Ospitale.
Evento a cura di: Fondazione Archeologica Canosina Onlus e Dromos.it Società Cooperativa.
Coreografie a balletti a cura di: Scuola di Danza "Etoile" di Patrizia Mucci
Costumi: Elena Di Ruvo
Attori: Gigi D'Aquino, Flavia Pugliese, Pasquale Marco Ricatti, "Teatro Nuovo" Compagnia Teatrale Pugliese di Sabino Malcangio, Associazione Equestre Canosina.
© 2005-2023 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.