Altare
Altare
Religioni

L’altare non è un palcoscenico

Da Mons. Luigi Mansi un richiamo forte al rispetto delle norme vigenti

Le precisazioni dell'ufficio stampa del Vescovo di Andria in merito alla esibizione di artisti nel corso delle cerimonie nuziali. Dal Vescovo S.E. Mons. Luigi Mansi è stato rivolto un richiamo forte al rispetto delle norme vigenti che riguardano le celebrazioni nuziali, in seguito alla segnalazione di alcuni episodi. In particolare l'ufficio stampa della Curia Vescovile precisa che «A nessuno è concesso di usare la liturgia come palcoscenico per organizzare esibizioni di artisti di qualunque natura. Sarebbe una grave offesa alla celebrazione e al luogo sacro. Inoltre si fa presente che i sacerdoti hanno il compito di verificare il rispetto di tali norme, visto che gli organizzatori potrebbero anche non conoscerle, perché non si ripetano più episodi di questo genere.Aver tollerato, per buon senso, alcuni comportamenti che poi si son rivelati irrispettosi per il luogo sacro, per la santa liturgia e per la Comunità cristiana non vuol dire aver fatto dei favoritismi, ma semplicemente aver evitato situazioni che potevano divenire grottesche. Ma da oggi in poi si richiede a tutti: sposi, parenti, organizzatori, un comportamento consono alla cerimonia che resta un Sacramento e non uno spettacolo. I sacerdoti sono esortati ad adoperarsi per far comprendere la specificità del momento liturgico. Se proprio si vuole gli artisti possono essere fatti esibire durante la festa nella sala ricevimenti».
  • Mons. Luigi Mansi
  • Wedding
  • Diocesi di Andria
Altri contenuti a tema
Il ministro  Lamorgese alla inaugurazione della Questura di Andria Il ministro Lamorgese alla inaugurazione della Questura di Andria A Trani per il Comando Provinciale di Arma dei Carabinieri e Barletta della Guardia di Finanza
Don Salvatore Sciannamea, rettore dell’Abbazia del Goleto Don Salvatore Sciannamea, rettore dell’Abbazia del Goleto Nuove nomine nelle parrocchie e incarichi nella Diocesi di Andria
Don Giovanni Massaro, il nuovo vescovo di Avezzano Don Giovanni Massaro, il nuovo vescovo di Avezzano L'annuncio è stato dato a mezzogiorno  dalla sala stampa Vaticana
Esperti in umanità Esperti in umanità i seminaristi di teologia e Mons. Mansi in Casa Accoglienza
Canosa: Via libera alla festa patronale Canosa: Via libera alla festa patronale Le dichiarazioni del sindaco Morra dopo l'incontro in Prefettura
Addio  a Riccardo Fortunato Addio a Riccardo Fortunato Voce e testimone della comunità della Cattedrale S. Sabino
Mio Signore e mio Dio! Mio Signore e mio Dio! Prima Celebrazione Eucaristica di don Nicky Coratella
Don Domenico Coratella, nuovo  sacerdote per la Chiesa di Andria Don Domenico Coratella, nuovo sacerdote per la Chiesa di Andria La celebrazione in diretta TV su Teledehon
© 2005-2021 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.