Carabinieri
Carabinieri
Cronaca

I Carabinieri arrestano un pregiudicato

Coltivava piante di cannabis sul balcone

Un pregiudicato canosino che coltivava marijuana sul balcone di casa è finito ai domiciliari. Durante uno specifico servizio, i Carabinieri della Stazione di Canosa di Puglia, hanno eseguito una perquisizione presso l'abitazione, rinvenendo sul bancone cinque vasi contenenti altrettante piante di cannabis indica alte circa due metri, per circa 1,2 chilogrammi complessivi, poi sottoposte a sequestro. Tratto in arresto, l'uomo, su richiesta della Procura della Repubblica di Trani, è stato collocato agli arresti domiciliari.
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.