Giovanni Bruno
Giovanni Bruno
Cronaca

Giovanni Bruno dimesso dall'ospedale

Sui social tantissime testimonianza di vicinanza

Con un post su Facebook il Canosa Calcio 1948 ha comunicato che "Dopo quasi 5 ore e la Tac, il nostro calciatore vittima di un'aggressione al termine della partita è stato dimesso dagli Ospedali Riuniti di Foggia. I sanitari avrebbero voluto trattenerlo in osservazione una notte ma ha preferito rientrare ad Andria nonostante il referto abbia chiaramente evidenziato i postumi della violenza subita. Ci saremo aspettati la visita di una rappresentanza della società Foggia Incedit di solidarietà ma ciò purtroppo non è avvenuto." In queste ore, sui social tantissime testimonianza di vicinanza al calciatore andriese Giovanni Bruno(classe 2001). Il centrocampista ha iniziato a giocare a calcio all'età di 7 anni all'Andriensis, una scuola calcio di Andria dove ha continuato con la Fidelis Andria nei giovanissimi e allievi nazionali, poi, il trasferimento all'Unione Calcio Bisceglie prima di giungere a Canosa.
  • CANOSA CALCIO 1948
Altri contenuti a tema
Goleada del Canosa a Trani Goleada del Canosa a Trani Quarta vittoria di fila con mister Olivieri in panchina
Il Canosa batte il Real Siti Il Canosa batte il Real Siti A segno Caputo e Loseto
Canosa- Real Siti: la 10^ gara di campionato Canosa- Real Siti: la 10^ gara di campionato Si attende l'afflusso in massa dei tifosi per incitare i rosso-blu
Pareggio amaro per il Canosa Pareggio amaro per il Canosa Passa il turno il Manfredonia
Tutti allo stadio: Canosa- Manfredonia Tutti allo stadio: Canosa- Manfredonia Gara di ritorno della Coppa Italia Puglia
Aggredito un giocatore del Canosa Aggredito un giocatore del Canosa A fine partita è stato soccorso dal 118
Il Canosa vince a Foggia Il Canosa vince a Foggia Seconda vittoria consecutiva in trasferta con mister Massimiliano Olivieri
Canosa espugna Bisceglie Canosa espugna Bisceglie Lamatrice firma la vittoria contro l'Unione Calcio Bisceglie
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.