Rocco Palese
Rocco Palese
Amministrazioni ed Enti

Edilizia sanitaria : via libera della giunta per avviare nuovo ospedale Nord Barese

La dichiarazione dell’assessore alla Salute Rocco Palese

La Giunta pugliese ha approvato oggi una delibera per utilizzare i fondi dell'art. 20 della legge 67/88 per il completamento con arredi e attrezzature del nuovo ospedale San Cataldo di Taranto e per avviare la gara per la costruzione del nuovo ospedale del Nord Barese, tra Bisceglie e Molfetta. La proposta di programma di investimenti contiene infatti uno stralcio degli interventi di edilizia sanitaria e riqualificazione del Servizio Sanitario Regionale pugliese. Per il "San Cataldo" ci sono a disposizione 105 milioni di euro, per il complesso del Nord Barese 192,5 milioni di euro. 297.5 milioni è l'importo totale degli interventi oggi in delibera. Con la delibera approvata oggi, che è stata trasmessa al ministero della Salute per i successivi provvedimenti di valutazione del nucleo per gli investimenti pubblici, le Asl interessate possono procedere alle gare. L'assessore alla Sanità ha infatti dato l'indicazione alle direzioni delle Asl in questo senso. "Le procedure vanno avanti senza alcuno stop – ha confermato – sia per il completamento con arredi e attrezzature del nuovo ospedale di Taranto che per l'avvio dell'opera per l'ospedale del Nord Barese".

Mentre, la consigliera regionale del M5S e delegata alle Politiche Culturali Grazia Di Bari ha dichiarato: "Dopo anni sta diventando finalmente realtà l'ospedale del Nord Barese, che sorgerà tra Molfetta e Bisceglie. Dopo l'approvazione a luglio dello studio di fattibilità, oggi è stato aggiunto un altro tassello importante per la realizzazione del nosocomio: la Giunta ha approvato la delibera per utilizzare i fondi ex Art.20 per avviare la gara, per un importo di 192,5 milioni di euro. Parliamo di un ospedale di primo livello molto atteso, anche se dispiace la riduzione dei posti letto dai 280 inizialmente previsti agli attuali 250. Assieme agli altri consiglieri del territorio continueremo a monitorare la situazione e il rispetto del cronoprogramma previsto per il completamento dei lavori. I cittadini devono essere costantemente informati su un'opera così importante, che doterà finalmente la zona di un ospedale di eccellenza".
  • Ospedale
  • Regione Puglia
  • Assessore Palese
Altri contenuti a tema
La Regione Puglia a Batimat La Regione Puglia a Batimat A Parigi per la fiera internazionale delle costruzioni e dell'edilizia
Puglia destinazione dell’anno agli Awards 2022 di Food and Travel Italia Puglia destinazione dell’anno agli Awards 2022 di Food and Travel Italia L'assessore Lopane: “Un onore ricevere il premio. Lo dedichiamo ai giovani pugliesi che scelgono gli istituti alberghieri”
L’innovazione delle startup pugliesi nella bioeconomia L’innovazione delle startup pugliesi nella bioeconomia A Bari la seconda giornata di Ifib 2022
Un nuovo contratto di filiera del ciliegio per rilanciare la cerasicoltura italiana Un nuovo contratto di filiera del ciliegio per rilanciare la cerasicoltura italiana Quattro le regioni, tra cui la Puglia, che hanno aderito al progetto insieme alle associazioni di categoria e ai consorzi
Il nuovo Contratto di filiera del Ciliegio per il rilancio del settore Il nuovo Contratto di filiera del Ciliegio per il rilancio del settore A Bari la conferenza stampa di presentazione
L’imprenditorialità giovanile pugliese protagonista a Bruxelles L’imprenditorialità giovanile pugliese protagonista a Bruxelles Nell’ambito dell’Anno Europeo dei Giovani 2022
Meccanica e Industria 4.0 della Puglia a Chicago per Hannovermesse Usa Meccanica e Industria 4.0 della Puglia a Chicago per Hannovermesse Usa Assessore allo Sviluppo economico: “Mercato ad altissimo potenziale. Export Puglia dei macchinari pari al 38% dell’export del Mezzogiorno”
La Puglia rende omaggio alla Regina Elisabetta La Puglia rende omaggio alla Regina Elisabetta Il cordoglio del Presidente della Regione Michele Emiliano
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.