Francesco Ventola
Francesco Ventola
Territorio

Commento del Presidente Francesco Ventola sul Piano Paesaggistico Territoriale

A Canosa di Puglia, lunedì 11 novembre ore 10.30

Elezioni Regionali 2020
«Era inconcepibile adottare uno strumento di pianificazione di vitale importanza, come il Piano Paesaggistico Territoriale, nel mese di agosto, senza confronto e senza ascoltare le opinioni dei soggetti direttamente coinvolti, dalle istituzioni locali agli ordini professionali. La nuova adozione, dunque, con una serie di correttivi che da tempo avevamo suggerito, ci lascia soddisfatti».

Così il Presidente della Provincia di Barletta - Andria - Trani, Francesco Ventola, sulla riadozione da parte della Giunta regionale del PPTR, avvenuta nella giornata di ieri.
Come si ricorderà, già nel convegno sul Piano Paesaggistico del 27 settembre scorso al Gos di Barletta, era stato lo stesso Presidente Ventola ad invocare all'Assessore regionale Barbanente uno stop and go che consentisse di apportare una serie di modifiche al Piano.
Richiesta prontamente esaudita.

«Avevamo auspicato uno stop and go in comune accordo con le istituzioni e gli ordini professionali del territorio, che abbiamo più volte ascoltato in questa fase di discussione del Piano - ha affermato il Presidente Ventola -. Una richiesta saggia che la Regione ha accettato di buon grado. La nuova approvazione comprende modifiche sulle misure di salvaguardia, disposizioni transitorie, Piani di intervento di recupero territoriale e disposizioni finali (articoli 105, 106, 107 e 108), proprio quelle che avevamo invocato».
Ma la fase di discussione del Piano, nuovamente adottato ed in procinto di passare al vaglio del Consiglio regionale per l'approvazione definitiva, inevitabilmente dovrà continuare.

«Per questo - ha concluso il Presidente Ventola -, sempre nell'ottica di un'attività di collaborazione e coordinamento delle osservazioni che le comunità locali vorranno presentare al Piano, abbiamo già avviato una serie di incontri con i Comuni della nostra Provincia e gli ordini professionali, da tenersi presso gli uffici tecnici della Provincia (ubicati a Barletta in Piazza Plebiscito), disponibili a supportare le singole strutture tecniche comunali nella individuazione e formulazione delle osservazioni al PPTR».
Nei giorni scorsi si sono già tenuti gli incontri con i Comuni di Trinitapoli ed Andria. Il calendario prevede i seguenti appuntamenti:

Bisceglie, mercoledì 30 ottobre ore 10.30
Barletta, giovedì 31 ottobre ore 10.30
Trani, lunedì 4 novembre ore 10.30
Margherita di Savoia, martedì 5 novembre ore 10.30
San Ferdinando di Puglia, mercoledì 6 novembre ore 10.30
Spinazzola, giovedì 7 novembre ore 10.30
Minervino Murge, venerdì 8 novembre ore 10.30
Canosa di Puglia, lunedì 11 novembre ore 10.30
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.