Censimento  popolazione in aumento nella Bat
Censimento popolazione in aumento nella Bat
Territorio

Censimento 2011, popolazione in aumento nella Bat

Dato in controtendenza con quello delle altre province regionali. Da attribuire esclusivamente alla componente straniera

Residenti in aumento nella Bat nell'ultimo decennio. E' uno dei dati principali che emergono dal 15° Censimento generale della popolazione e delle abitazioni secondo il quale la popolazione residente in Puglia ammonta a 4.052.566 unità. La data di riferimento per il computo totale è il 9 ottobre 2011: rispetto al 2001, quando i residenti risultavano 4.020.707, è dunque stimato un incremento dello 0,8%. Nel periodo intercensuario i maggiori incrementi di popolazione si rilevano nelle province di Bari (+2,4%) e appunto Barletta-Andria-Trani (+2,3). Al contrario, si registrano perdite di popolazione nelle province di Foggia (-3,6%) e Brindisi (-0,4%).

L'aumento di unità di popolazione è da attribuire esclusivamente alla componente straniera. Infatti, nel decennio intercensuario la popolazione di cittadinanza italiana è diminuita di oltre 20mila individui (-0,5%) mentre quella straniera è aumentata di 52.519 unità (+174,1%). I cittadini stranieri crescono in tutte le province mentre gli italiani diminuiscono nelle province di Foggia (-5,5%) e Brindisi (-1,4%), risultano in leggero aumento nelle province di Bari (+1%), Barletta-Andria-Trani (+1%) e Lecce (+0,6%) e infine restano stazionari nella provincia di Taranto.
    © 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.