Vigili del Fuoco
Vigili del Fuoco
Territorio

Carenza di Vigili del fuoco nella Bat

Tavola rotonda della Fp Cgil: “Necessario Comando provinciale”. Nord barese, territorio più popolato della Puglia ma è anche il più carente


Tavola rotonda alla presenza del segretario nazionale Fp Cgil, Adriano Sgrò e del coordinatore nazionale dei VVF, Mario Mozzetta. Appuntamento mercoledì 7 dicembre, a partire dalle ore 11.00, presso il distaccamento dei VVF di Barletta.

Il nord barese è il territorio più popolato della Puglia ma è anche il più carente nella copertura del soccorso da parte dei Vigili del fuoco la cui presenza, per competenza, professionalità e esclusività conferita dallo Stato stesso, non può essere sostituita da nessun'altra struttura o organizzazione. Le difficoltà derivanti dall'insufficienza di organico nel distaccamento di Barletta, che è lo stesso di vent'anni fa, si sono palesate negli ultimi mesi: nel crollo dell'edificio di via Roma, nell'incidente alla Cementeria di Barletta, nell'incendio nel garage di via Barberini sempre a Barletta o ancora nelle ultime due alluvioni che hanno interessato parte del territorio di competenza del distaccamento, l'unica squadra operativa nel momento della chiamata era impegnata per un intervento in un altro comune. Oggi la Provincia di Barletta – Andria – Trani può contare su 48 uomini, praticamente 12 per squadra. A fronte di un numero di interventi che negli anni è praticamente raddoppiato quello dei VVF è rimasto sempre lo stesso.

Per affrontare questa ed altre problematiche insieme alle istituzione ed alla politica, la Funzione Pubblica Cgil Bat ha organizzato mercoledì 7 dicembre, a partire dalle ore 11.00, presso il distaccamento dei Vigili del fuoco di Barletta una tavola rotonda: "Un nuovo Comando provinciale dei Vigili del fuoco: necessità e prospettive per il territorio". Saranno presenti all'appuntamento il segretario nazionale Fp Cgil, Adriano Sgrò e il coordinatore nazionale VVF, Mario Mozzetta. Sono previsti gli interventi del Prefetto della Provincia di Barletta – Andria – Trani, Carlo Sessa; del Presidente della Bat, Francesco Ventola; del sindaco di Barletta, Nicola Maffei e del segretario generale Cgil Bat, Luigi Antonucci.

"Non possiamo rimanere in silenzio – sostiene Massimo Marcone, segretario Funzione Pubblica Cgil Bat – di fronte all'inaccettabile situazione in cui versa il distaccamento dei Vigili del fuoco di Barletta. La nostra organizzazione sindacale sta compiendo ogni passo possibile ma è arrivato il momento che le istituzioni del territorio e la politica si assumano delle responsabilità. Per tale ragione abbiamo deciso – conclude Marcone – di organizzare questa tavola rotonda, abbiamo bisogno di unire le forze di tutti i protagonisti del territorio affinché Barletta diventi sede del nuovo Comando Provinciale dei Vigili del fuoco".
Ufficio Stampa CGIL BAT
328.9570666
cgilbat@gmail.com
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.