Canosa Palazzetto dello Sport
Canosa Palazzetto dello Sport
Cronaca

Canosa: Un Daspo della Polizia nei confronti di un giocatore di calcio

Ritenuto responsabile del danneggiamento dei pannelli di protezione del recinto di gioco

Nell'ambito delle attività di prevenzione del fenomeno della violenza durante gli eventi sportivi, il Questore della Provincia di Barletta-Andria-Trani ha disposto un provvedimento di Daspo nei confronti di un calciatore, ritenuto responsabile del danneggiamento dei pannelli di protezione del recinto di gioco. L'atleta, durante l'incontro di calcio di serie C/2 calcio A5 disputatosi presso il Palazzetto dello Sport del Comune di Canosa di Puglia, a seguito di infortunio lasciava il campo e si posizionava a ridosso del recinto di gioco dove, durante il secondo tempo ed in occasione di un goal segnato dalla propria squadra, veniva raggiunto dai compagni di squadra e con esultanza rompeva con calci e pugni i pannelli di protezione del recinto.
Il provvedimento emesso dal Questore, all'esito dell'istruttoria sviluppata dall'Ufficio Anticrimine della Questura, è volto a prevenire il verificarsi di disordini nello svolgimento di manifestazioni sportive oltre che a contrastare i fenomeni di illegalità che pongono in serio pericolo la sicurezza e l'ordine pubblico.

La misura di prevenzione interdittiva emessa della durata complessiva di due anni, vieta al destinatario della misura sia come giocatore che come spettatore l'accesso agli impianti sportivi del Territorio Nazionale e degli altri Stati membri dell'Unione Europea ove si disputeranno tutte le manifestazioni calcistiche, anche amichevoli ampiamente pubblicizzate, dei Campionati italiani di serie "A", "B" e "C" organizzati e disciplinati dalla FIGC compresi quelli riconducibili alla Divisione "calcio a 5 della succitata Federazione Italiana gioco calcio, Lega Nazionale Dilettanti nonché dei tornei internazionali e nazionali FIFA e quelli di Champions League, Europa League, Coppa Intercontinentale e Conference League organizzati dalla U.E.F.A., TIM CUP e Supercoppa di Lega, e quelli della Nazionale Italiana di calcio, Campionato Primavera, Coppa Italia Primavera, Supercoppa Primavera.
  • Polizia di stato
  • Daspo
Altri contenuti a tema
Presentato il docufilm “I ragazzi delle scorte.Io devo continuare” Presentato il docufilm “I ragazzi delle scorte.Io devo continuare” Nell'ambito delle celebrazioni per i 32 anni delle Stragi mafiose
Prevenzione e contrasto dei crimini informatici Prevenzione e contrasto dei crimini informatici Siglato accordo tra la Polizia di Stato e Bcc Banca Iccrea
Arrestato  un canosino dalla Volante del Commissariato di Pubblica Sicurezza Arrestato un canosino dalla Volante del Commissariato di Pubblica Sicurezza Trovato in possesso di un chilogrammo di marijuana
Canosa: Arrestato un pluripregiudicato per furto di telefoni cellulari Canosa: Arrestato un pluripregiudicato per furto di telefoni cellulari Misura cautelare, disposta dal GIP del Tribunale di Trani su richiesta della locale Procura,
Canosa: Intensificazione delle attività di controllo delle Forze di Polizia sul territorio Canosa: Intensificazione delle attività di controllo delle Forze di Polizia sul territorio Si è riunito il Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, presieduto dal Prefetto Rossana Riflesso
Canosa:  «Impegno massimo da parte delle Forze dell'Ordine» Canosa: «Impegno massimo da parte delle Forze dell'Ordine» L'intervento del sindaco Vito Malcangio che ha incontrato i Comandanti
Canosa: Arrestati  due canosini dalla  Volante del locale Commissariato della Polizia di Stato Canosa: Arrestati due canosini dalla Volante del locale Commissariato della Polizia di Stato Trovati in possesso di oltre un chilogrammo di marjuana
Incessante lotta della Polizia di Stato ai furti d’auto Incessante lotta della Polizia di Stato ai furti d’auto Sequestrato trattore stradale con semirimorchio ad Andria
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.