Ateneo Bari
Ateneo Bari
Vita di città

Canosa - Truffa agli universitari

Un sedicente impiegato dell'ateneo di Bari intascava mazzette per esami ed assunzioni fasulle. La procura di Trani ha aperto un fascicolo che conterrebbe già diversi riscontri accertati

Elezioni Regionali 2020
Un canosino di 34 anni, spacciandosi per impiegato dell'ateneo di Bari, intascava tangenti da studenti "ignari" per far convalidare esami. Promettendo inoltre assunzioni e trasferimenti ha truffato alcuni cittadini che si erano rivolti a lui. Sembra abbia anche falsificato timbri ed inviato telegrammi fasulli da parte dello stesso ateneo barese. Gli episodi contestati al sig. D.N. sarebbero avvenuti dal 2002 al 2006. La procura di Trani ha aperto un fascicolo che conterrebbe già diversi riscontri accertati.
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.