Carabinieri
Carabinieri
Cronaca

Canosa: quattro arresti con l'accusa di rissa

Discussione scaturita da motivi riconducibili all'occupazione dei posti per la vendita ambulante. Sono stati collocati ai domiciliari


I Carabinieri della Stazione di Canosa di Puglia hanno arrestato quattro persone con l'accusa di rissa. Si tratta di un 50enne, un 35enne, un 24enne ed un 26enne, tutti del luogo.
I militari, intervenuti a seguito di una segnalazione al "112", si sono portati in via Montescupolo dove quattro soggetti, nel corso di una discussione scaturita da motivi riconducibili all'occupazione dei posti per la vendita ambulante di ortofrutta, erano passati alle vie di fatto.

Sul posto i Carabinieri sono riusciti a bloccarli, traendoli in arresto. Dei quattro il 35enne riportava una frattura del setto nasale e soccorso dai sanitari del locale ospedale veniva giudicato guaribile in 30 gg.. Tratti in arresto i quattro, su disposizione della Procura della Repubblica di Trani, sono stati collocati ai domiciliari.

Comando Provinciale Carabinieri Bari
Sala Stampa
    © 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.