25 Aprile sindaco Roberto Morra
25 Aprile sindaco Roberto Morra
Palazzo di città

Canosa: Il futuro è già cominciato

Le dichiarazioni del sindaco di Canosa, Roberto Morra

"Amministrare la Cosa Pubblica significa mettere a disposizione della comunità se stessi e le proprie competenze nell'esclusivo interesse pubblico. - spiega il Sindaco di Canosa di Puglia, Roberto Morra - In questi anni, in attuazione del programma elettorale, abbiamo lavorato tanto ed incessantemente ad una strategia di rigenerazione e valorizzazione della città su diversi tavoli e a tutti i livelli ed abbiamo intrecciato importanti relazioni con i vari Enti ed associazioni. Abbiamo mirato ad una complessiva visione di sviluppo, organica, coerente e sostenibile, partendo da un'attenta analisi dei bisogni della città. L'abbiamo dotata di un consistente patrimonio di progettualità che ci ha permesso di accedere a ingenti finanziamenti, tutto questo grazie alle risorse messe a disposizione di questa amministrazione per avvalersi dei necessari supporti al RUP, senza i quali sarebbe stato impensabile raggiungere tali obiettivi. Una rigenerazione complessiva della città, che rispetta il cronoprogramma nonostante alcune azioni abbiano ricevuto dei rallentamenti a causa di criticità sopraggiunte nel passaggio dalla fase preliminare a quella esecutiva o da limitazioni imposte dall'emergenza COVID. Mi lasciano perplesso le parole dell'ex Assessore Lenoci, in carica fino a due mesi fa, che queste criticità ben conosce e che attualmente sono in fase di risoluzione. Non si è fermato il progetto C.Ur.A., anzi, ha avuto un'accelerata anche grazie alla costante interlocuzione avvenuta in questi ultimi tempi con la Soprintendenza da parte degli uffici comunali unitamente all'amministrazione comunale nel reciproco rispetto degli accordi di valorizzazione e, in questi giorni, acquisirà gli ultimi pareri di competenza per poter dare avvio alla fase esecutiva. E conosce bene tutte le difficoltà che hanno segnato quest'ultimo anno nell'organizzazione di eventi di partecipazione e condivisione in presenza. Contiamo di ripartire al più presto, anche con modalità telematica se necessario, per dare nuovo slancio alle azioni immateriali previste dal progetto e che mirano a sperimentare un modello di gestione del patrimonio culturale attraverso la partecipazione diretta dei cittadini. Per quanto riguarda l'intervento "Tra città e campagna", del valore complessivo di 1.500.000 euro, in seguito all'approvazione del Bilancio Consuntivo 2020 si sta provvedendo al cofinanziamento dei 100.000 euro previsti mediante un diverso utilizzo di mutui contratti con la Cassa Depositi e Prestiti. E ancora. L'Università d'intesa con gli uffici del III Settore del Comune di Canosa, sta ultimando le attività di studio propedeutico alla redazione e approvazione del Piano di Recupero del Centro Storico ed a breve avverrà la consegna. Successivamente si procederà alla sua redazione. Abbiamo sempre basato l'azione amministrativa sul dialogo e il confronto. - conclude il sindaco Morra - Ne è testimonianza il recente affidamento per la progettazione dell'Urban Center. L'intento è quello di creare un luogo fisico, una Casa della partecipazione, con la finalità di migliorare e facilitare la comunicazione tra cittadini e amministrazione pubblica sui temi dello sviluppo e della riqualificazione della Città, creando nuovi strumenti di informazione e di coinvolgimento nelle scelte di trasformazione e valorizzazione del territorio. La città sta cambiando e il suo futuro è già cominciato."
  • Comune di Canosa
  • Sindaco Morra
Altri contenuti a tema
Canosa: Nel segno di Dante la Notte degli ipogei Canosa: Nel segno di Dante la Notte degli ipogei Grande affluenza di turisti a Canosa di Puglia
Canosa: Il Milite Ignoto è Cittadino Onorario Canosa: Il Milite Ignoto è Cittadino Onorario All'unanimità, la massima assise cittadina ha approvato la delibera per il conferimento
Canosa: Bonifica amianto dall'ex mattatoio e dagli immobili in zona Capannoni Canosa: Bonifica amianto dall'ex mattatoio e dagli immobili in zona Capannoni Sottoscritta  un'importante convenzione in Provincia
Clementino alla Festa Patronale a Canosa Clementino alla Festa Patronale a Canosa Prime anticipazioni sul programma
Canosa: ritorna la "ZTL estiva" Canosa: ritorna la "ZTL estiva" L'intervento dell'assessore Massimo Lovino
Canosa: Via libera alla festa patronale Canosa: Via libera alla festa patronale Le dichiarazioni del sindaco Morra dopo l'incontro in Prefettura
Un messaggio di Pace con la street art di Piskv Un messaggio di Pace con la street art di Piskv Inaugurata l'opera "Con-Tatto"
Canosa:  riapertura degli Asili Nido Comunali Canosa: riapertura degli Asili Nido Comunali Avviato l'iter di candidatura
© 2005-2021 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.