Cattedrale S.Sabino Canosa di Puglia(BT)
Cattedrale S.Sabino Canosa di Puglia(BT)
Cronaca

Azioni più efficaci di contrasto all’illegalità

La richiesta dei Sacerdoti e delle Comunità Parrocchiali di Canosa

In questi ultimi giorni la nostra città è stata teatro di nuovi atti di violenza, che hanno sconvolto ancora una volta la serenità di noi cittadini. L'ennesima bomba scoppiata dinanzi alle saracinesche di una attività commerciale, insieme ad una serie di attentati che, negli scorsi mesi, hanno visto l'incendio di autoveicoli in diverse zone della città, e ancora gli ormai frequenti atti vandalici, anche ad opera di minori, che si verificano nella villa comunale e in molti quartieri, sono forti segnali che seriamente ci preoccupano. Dinanzi a tutto questo ci sentiamo innanzitutto di esprimere la nostra solidarietà verso i proprietari e i dipendenti del 'Supermercato Ardito' in via dei Tigli a Canosa di Puglia e verso tutti coloro che hanno subito negli scorsi mesi attentati di vario genere. Alla luce di quanto avvenuto, chiediamo alle Autorità competenti e alle Istituzioni pubbliche di mettere in atto azioni più efficaci di contrasto all'illegalità e di assicurare un controllo migliore e più costante delle nostre strade attraverso l'ausilio delle Forze dell'Ordine, mirato ad assicurare una maggiore sicurezza e serenità dei cittadini. Sollecitiamo inoltre la comunità cittadina a non rimanere indifferente dinanzi a questi episodi, ma ad assumere un atteggiamento di responsabilità e coscienza civica denunciando eventuali atti delinquenziali alle competenti autorità. Concretamente, i Sacerdoti di Canosa si impegnano a chiedere un incontro a breve scadenza con le Autorità competenti e con le Forze dell'Ordine. Inoltre la comunità parrocchiale di Gesù Liberatore, al fine di trasformare un gesto di odio in gesto di solidarietà, si impegna a promuovere una "spesa solidale" presso i 'Supermercati Ardito', i cui prodotti andranno a favore della Caritas Parrocchiale.
Il Vescovo, Mons. Luigi Mansi, i Sacerdoti e le Comunità Parrocchiali di Canosa di Puglia
  • Diocesi di Andria
Altri contenuti a tema
Gesti di speranza e consolazione Gesti di speranza e consolazione La Chiesa di Andria nel tempo del Coronavirus
Le celebrazioni della Settimana Santa senza popolo Le celebrazioni della Settimana Santa senza popolo Il programma della Diocesi di Andria
Coronavirus:i Sacerdoti benedicono i Morti Coronavirus:i Sacerdoti benedicono i Morti La cura spirituale della Chiesa
Il celebrare da soli, ci intristisce Il celebrare da soli, ci intristisce Lettera di Mons. Mansi al popolo di Dio della Chiesa di Andria nel tempo della pandemia da coronavirus
Invocare la protezione di San Giuseppe custode del Signore e dell’umanità Invocare la protezione di San Giuseppe custode del Signore e dell’umanità Tutti in preghiera per la festa di giovedì
Santa messa per il IV anniversario dell’ordinazione episcopale di Mons. Luigi Mansi Santa messa per il IV anniversario dell’ordinazione episcopale di Mons. Luigi Mansi Sarà trasmessa in diretta su Teledehon
Comunicare bene ci aiuta ad essere più vicini e più uniti Comunicare bene ci aiuta ad essere più vicini e più uniti E’ online il nuovo sito web della Diocesi di Andria
Acquasantiere vuote e niente segno di pace Acquasantiere vuote e niente segno di pace Le indicazioni di Mons. Mansi per prevenire eventuali contagi.
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.