Scuola, lavagna
Scuola, lavagna
Scuola e Lavoro

Assunzione di docenti educatori con Contratti definiti successivamente dll’USR Puglia

Domande da presentare entro e non oltre il 24 Ottobre. Urgenza di formulare le graduatorie di circolo per titoli e servizi

DIREZIONE DIDATTICA STATALE 2° CIRCOLO "DE MURO LOMANTO" Distretto Scolastico n° 02


AVVISO PUBBLICO PER LA FORMULAZIONE DI GRADUATORIE DI CIRCOLO PER TITOLI E SERVIZI DA UTILIZZARSI PER PERSONALE EDUCATIVO PROFILO DOCENTE NELLE SEZ. "PRIMAVERA" PER BAMBINI DI ETA' COMPRESA TRA I DUE E I TRE ANNI – A.S. 2011/2012.



IL DIRIGENTE SCOLASTICO


Visto il comunicato prot. n.1789 /D11 del 28/09/2011 del USR di Bari-Uff.V-
Considerato che sono in corso di completamento le procedure previste dalla L.27/12/2006 n.296(Legge Finanziaria 2007)e successive disposizioni, relative alla Costituzione del nuovo servizio educativo per bambini dai 2 ai 3 anni di età,


CONSIDERATA l'urgenza di formulare le graduatorie di circolo per titoli e servizi per personale di "Addetto ai Servizi Generali" nelle sezz. Primavera di durata trinnale , nelle more delle autorizzazioni all'avvio dell'attività e dei relativi finanziamenti ,




PREMESSO
che la sez. Primavera può essere frequentata da bambini di età compresa tra i 24 e 36 mesi che compiano comunque i due anni entro il 31/12/2011 a condizione che l'inserimento effettivo avvenga al compimento dei 24 mesi;
che le attività nella sez. primavera avranno inizio dopo l'effettiva autorizzazione e relativo finanziamento con termine 10 giugno 2012;
che le attività si svolgeranno per n. 9 ore giornaliere (7,30/16,30) dal lunedì al venerdì e il sabato dalle h 7,30 alle 13,30 nel rispetto del calendario scolastico 2011/12 di questa Direzione Didattica;
che il Consiglio di Circolo in data 6 ottobre 2010 al verbale n. 3 ha individuato i criteri di selezione per il reclutamento attraverso bando pubblico del personale educativo ed assistente dopo aver preso visione delle proposte elaborate dal gruppo di lavoro di Scuola Infanzia;


si pubblica il presente bando per la formulazione della graduatoria d'Istituto da cui assumere i docenti educatori con Contratti definiti successivamente dll'USR Puglia nelle sezioni primavera


Art. 1 profilo professionale trattamento economico
Il docente educatore nella sez. primavera è assimilabile a quella di "educatore di asilo nido" o "Operatore socio-educativo" pertanto si occupa della cura e dell'educazione di bambini in età compresa fra i 24 e 36 mesi favorendone lo sviluppo cognitivo, affettivo e sociale. Suo compito è promuovere in collaborazione con le famiglie il complessivo processo di crescita dei bambini, attraverso la costruzione di relazioni personali ed esperienze significative per la formazione integrale della loro personalità.
In concreto egli si occupa di predisporre gli ambienti, gli spazi, i materiali e di organizzare e condurre le diverse attività di servizio.
Si occupa, inoltre, della cura e dell'igiene dei bambini ( cambio, sonno )e della somministrazione dei pasti con l'ausilio degli addetti ai servizi generali.
L'orario di lavoro settimanale è equiparato al C.C.N. del Comparto scuola attualmente in vigore.
Il trattamento economico sarà attribuito in relazione alla durata e alla tipologia del rapporto di lavoro che si andrà a costituire anche a part – time a seconda delle esigenze organizzative della scuola. Tutti gli emolumenti sono soggetti alle ritenute previste dalle vigenti disposizioni di legge.


Art. 2 - requisiti per l'ammissione alla graduatoria


Per l'ammissione alla graduatoria sono richiesti i seguenti requisiti:
cittadinanza italiana o di stato membro della Comunità Europea;
godimenti dei diritti civili e politici;
età non inferiore ai 18 anni;
idoneità fisica alle mansioni richieste per i posti messi al bando ;
possesso di uno dei seguenti titoli di studio:
Diploma di Maturita' Magistrale se conseguito entro l'a.s. 2001/02;
Diploma di Scuola Magistrale se conseguito entro l'a.s. 2001/02;
Diploma di Vigilatrice d'Infanzia;
Diploma di Assistente per Comunità Infantili di durata quinquennale;
Diploma di Dirigente di Comunità;
Diploma di Tecnico dei Servizi Sociali;
Diploma di Operatore dei Servizi Sociali;
Diploma di Laurea in Pedagogia;
Diploma di Laurea in Scienze dell'Educazione;
Diploma di Laurea di Scienze della Formazione;
Diploma di laurea di Educatore di nido e Comunità Infantile;
Diploma di Tecnico dei Servizi Sociali e Assistente di Comunità Infantile;
Diploma di Operatore Sevizi Sociali e Assistente all'Infanzia;
Qualora normative emanate entro la scadenza del bando, modifichino o includano ulteriori titoli di studio per l'accesso al profilo di Addetto ai servizi generali nelle sez. Primavera, questi saranno ritenuti validi.
Al titolo di accesso, verrà assegnato 1 punto.
Ai titoli ulteriori, verrà assegnato 1 punto per ogni titolo fino ad un massimo di 3 punti.


Art.3 – titoli professionali


Servizio prestato come Educatore in strutture comunali, statali, paritarie che accolgono bambini dai 24 ai 36 mesi: viene assegnato 1 punto per ogni anno di servizio fino ad un massimo di 3 punti ;
Servizio prestato in sez. primavera negli anni pregressi e/o periodi superiori a 6 mesi: vengono assegnati 1 punto ad anno scolastico;
Corso di formazione per Educatori di sez. Primavera organizzato dall'USR con rilascio di attestato, punti 1 per ogni corso.
Servizio continuativo nelle sez. primavera della stessa scuola punti 1 per anno scolastico.


Art. 4 - preferenza a parità di titoli


A parità di titoli la preferenza è determinata dalla minore età.




Presentazione della domanda:


Per essere inclusi nella graduatoria i concorrenti devono far pervenire alla Direzione Didattica 2° Circolo "E. De Muro Lomanto"-via S.Lucia,36 Canosa di Puglia (BA), la domanda e la relativa documentazione, entro e non oltre il 24 ottobre 2011 (alle ore 14.00) .
La domanda può essere consegnata a mano o inviata per posta, a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento(fa fede la data di arrivo e il n. del protocollo della scuola).Sulla busta contenente la domanda, il candidato deve apporre il proprio nome,cognome,indirizzo e la dizione " Formazione di graduatoria per l'assunzione di Educatori sez. Primavera"
Le domande incomplete o mancanti di qualche elemento formale potranno essere ammesse alla regolarizzazione.
La domanda redatta in carta semplice dovrà contenere le dichiarazioni sotto la personale responsabilità:




La domanda redatta in carta semplice dovrà contenere le dichiarazioni sotto la personale responsabilità:
cognome e nome
luogo e data di nascita
domicilio e recapito a cui indirizzare eventuali comunicazioni con l'esatta indicazione del n. di Codice di avviamento postale e di eventuale n. telefonico;
in possesso della cittadinanza italiana o dichiarazione di appartenenza a Stato membro della Comunità Europea;
comune di iscrizione nelle liste elettorali, ovvero i motivi della non iscrizione o della cancellazione delle liste medesime;
di non avere riportato condanne penali e di non avere procedimenti penali in corso, ovvero le eventuali condanne penali riportate e gli eventuali procedimenti penali pendenti, tale dichiarazione da rendere anche nell'assenza assoluta di condanne e di procedimenti penali in corso;
di non essere stati destituiti o dispensati dall'impiego presso una Pubblica Amministrazione;
idoneità fisica alle mansioni di docente Educatore nelle sez. Primavera con l'esenzione da difetti che possano influire sul rendimento del servizio;
titolo di studio posseduto con l'indicazione dell'anno di conseguimento e della autorità scolastica che lo ha rilasciato:
la domanda deve essere firmata in calce a pena di nullità.


Art.5- Documentazione a corredo della domanda


I certificati, gli attestati e gli altri documenti devono essere prodotti secondo una delle seguenti modalità:
Prodotti in fotocopia conformi all'originale;
Autocertificazione o dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà, che contenga l'esatta denominazione dei titoli di studio o dei servizi, precisando l'istituto presso il quale si è ottenuto tale titolo o il servizio.
La mancata indicazione nei certificati di servizio del profilo professionale rivestito del periodo e dell'Ente presso il quale si è prestato servizio non verranno valutati .


Art.6- Commissione esaminatrice


La Commissione è costituita dal Dirigente Scolastico, dal presidente del Consiglio di Circolo e dai Componenti del Consiglio di Circolo,dal DSGA o da un suo sostituto come deliberato dal C.d.c. verbale n. 3 del 6/10/2011;


Art.7- formazione validità ed utilizzo della graduatoria
La Commissione giudicatrice formulerà la graduatoria sulla base dei titoli presentati dai candidati;
la graduatoria verrà resa pubblica sabato 29 ottobre alle ore 12.00 ed esposta all'ALBO della scuola "E. De Muro Lomanto"
La graduatoria definitiva sarà resa pubblica lunedì 14 Novembre alle ore 12.00 e sarà valida per tre anni dal corrente anno scolastico ;
Le convocazioni saranno effettuate a mezzo fonogramma e/o telegrammi, iniziando sempre dal primo in graduatoria.
In caso di assunzione, il rapporto di lavoro sarà regolato da un contratto individuale redatto in forma scritta, conformemente a quanto previsto dalla normativa vigente.
Verrà dichiarato decaduto dalla graduatoria colui che , invitato dall'Amministrazione per l'accettazione formale e/o per la firma del contratto, rinuncia o non si presenta.
Decadono dalla graduatoria, con provvedimento motivato, anche coloro che durante il servizio riportano un giudizio negativo. Il giudizio negativo deve essere preceduto da segnalazioni negative durante l'anno scolastico.
Il candidato che non risulterà in possesso dei requisiti prescritti o si sia reso responsabile di dichiarazioni false sarà cancellato dalla graduatoria e dichiarato decaduto dalla nomina.
L'accertamento della mancanza di uno solo dei requisiti prescritti per l'ammissione comporta, comunque, in qualsiasi momento,la risoluzione del rapporto di lavoro.


Art.12- Trattamento dei dati personali


Ai sensi dell'art. 13 del decreto legislativo 30 giugno 2003, n.196, i dati personali forniti dai candidati per la partecipazione alle procedure selettive pubbliche sono raccolti ai soli fini della gestione della procedure concorsuale e per l'eventuale stipula e gestione del contratto di lavoro nel rispetto delle disposizioni vigenti. Nella domanda di partecipazione il candidato deve esplicitamente manifestare il proprio consenso l'utilizzo dei dati personali forniti all'Amministrazione per la partecipazione al concorso.


Informazioni: il bando è possibile visionarlo all'ALBO della scuola, all'albo delle scuole di Canosa di Puglia e al Centro Territoriale per l'Impiego di Canosa di Puglia.



Il Dirigente Scolastico
Dott.ssa Nadia LANDOLFI
    © 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.