Arresto Polizia
Arresto Polizia
Cronaca

Arrestato in flagranza di  reato per tentato furto in abitazione

Dai poliziotti del Commissariato di Canosa intervenuti in loco

Nella giornata di ieri la Polizia di Stato a Canosa di Puglia ha arrestato in flagranza di reato per tentato furto in abitazione un canosino di 45 anni, gravato da precedenti specifici. A mezzanotte circa la centrale operativa del Commissariato di P.S. di Canosa di Puglia ha ricevuto una segnalazione anonima per un tentativo di effrazione da parte di 4 soggetti in una abitazione nel centro cittadino. I poliziotti della volante, accorsi sul posto, hanno intercettato subito uno dei 4 in fuga in auto, e nonostante la resistenza, gli agenti sono riusciti a bloccare l'auto in sicurezza e a bloccare il conducente che all'interno dell'abitacolo conservava gli arnesi per lo scasso. Gli ulteriori accertamenti svolti dal Commissariato e dalla Polizia Scientifica durante la notte, attraverso le immagini delle telecamere hanno consentito di confermare la responsabilità dell'uomo che aveva tentato di forzare la serranda di un garage che consente l'accesso diretto ad una abitazione prima di essere interrotto e bloccato dai poliziotti. Sono in corso gli approfondimenti investigativi per risalire alla identità degli altri tre individui che componevano il gruppo. L'uomo è stato associato presso il carcere di Trani a disposizione della Autorità Giudiziaria.
  • Polizia di stato
Altri contenuti a tema
Coronavirus: Il falso volantino per lasciare le abitazioni Coronavirus: Il falso volantino per lasciare le abitazioni I consigli della Polizia di Stato
Violenze domestiche: Youpol l'app della Polizia per segnalarle Violenze domestiche: Youpol l'app della Polizia per segnalarle L'applicativo si può scaricare gratuitamente
Coronavirus: Colpito  un poliziotto del Commissariato di Canosa Coronavirus: Colpito un poliziotto del Commissariato di Canosa L’appello di Michele Caputo del Sindacato LeS:“Rendere il più possibile sicuro il lavoro delle Forze dell'ordine”
Corsie stradali preferenziali per i lavoratori transfrontalieri Corsie stradali preferenziali per i lavoratori transfrontalieri Per agevolare le necessarie verifiche
Denunciate 171 persone in un giorno Denunciate 171 persone in un giorno Anche 4 titolari di esercizi commerciali hanno violato l'ordinanza
Il rientro degli italiani dall'estero Il rientro degli italiani dall'estero Il comunicato del Dipartimento della protezione civile
Coronavirus:  2 arresti e 258 persone denunciate Coronavirus: 2 arresti e 258 persone denunciate Gli esiti di 5 giorni di controlli delle Forze dell'Ordine
Fioccano le denunce nella BAT Fioccano le denunce nella BAT Per il mancato rispetto delle norme adottate per fronteggiare la diffusione del contagio da coronavirus
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.