Carabinieri
Carabinieri
Cronaca

Abusi sessuali sulla nipotina: arrestato dai Carabinieri lo zio

A Barletta, in molteplici occasioni, avrebbe indotto la nipote minorenne a subire atti sessuali

Si comunica, nel rispetto dei diritti dell'indagato (da ritenersi presunto innocente in considerazione dell'attuale fase del procedimento – indagini preliminari – fino ad un definitivo accertamento di colpevolezza con sentenza irrevocabile) ed al fine di garantire il diritto di cronaca costituzionalmente garantito, che i militari della Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Barletta hanno eseguito nella mattinata odierna un'ordinanza applicativa della misura cautelare personale della custodia domiciliare, emessa dal Gip presso il Tribunale di Trani, su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di un 58enne, zio della vittima, per il delitto di violenza sessuale aggravata e continuata su minorenne, commessa dall'anno 2020 fino al dicembre 2022 ai danni della nipotina. L'uomo, secondo l'accusa, con più azioni esecutive del medesimo disegno criminoso, in molteplici occasioni, avrebbe indotto la nipote minorenne a subire atti sessuali. I gravissimi episodi, reiterati per anni, venivano consumati in tutte le occasioni in cui la minore restava da sola con il parente. Si precisa che il procedimento si trova nella fase delle indagini preliminari e che, all'arresto, seguirà l'interrogatorio di garanzia e il confronto con la difesa dell'indagato, la cui eventuale colpevolezza, in ordine ai reati contestati, dovrà essere accertata in sede di processo nel contraddittorio tra le parti.
  • carabinieri
  • Cronaca
Altri contenuti a tema
Quando l’assioma “gioca responsabilmente” diventa una dipendenza Quando l’assioma “gioca responsabilmente” diventa una dipendenza Tavola rotonda organizzata dalla FIDAPA- BPW Italy di Spinazzola
Il fenomeno delle vittime della "sex tortion" tramite chat social Il fenomeno delle vittime della "sex tortion" tramite chat social I consigli dell’Arma dei Carabinieri per non cadere nella trappola dei ricatti online
Don Saverio Memeo, è il neo Assistente Spirituale dell'Associazione Nazionale Carabinieri Don Saverio Memeo, è il neo Assistente Spirituale dell'Associazione Nazionale Carabinieri I ringraziamenti del presidente, Luogotenente C.S. Michele Caputo
A scuola di legalità A scuola di legalità I Carabinieri del Provinciale di Barletta  Andria Trani incontrano gli studenti
Continua la caccia all’evaso Continua la caccia all’evaso Intensificata la presenza dei militari dell’Arma dei Carabinieri
Catturato uno degli evasi dal carcere di Trani Catturato uno degli evasi dal carcere di Trani Situazione critica, ci sono pochi agenti a controllare molti detenuti
La piaga senza fine dei furti di auto: 11 veicoli rubati  in una notte La piaga senza fine dei furti di auto: 11 veicoli rubati in una notte A Spinazzola, all'interno di un'autofficina
Finto “maresciallo dei carabinieri”, figura scelta dai truffatori per raggirare anziani Finto “maresciallo dei carabinieri”, figura scelta dai truffatori per raggirare anziani I consigli dell'Arma dei Carabinieri
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.