Pace
Pace
Eventi e cultura

A Canosa la Giornata diocesana della Pace

Si terrà presso l'Oratorio di Santa Teresa del Bambin Gesù

Il 1° gennaio 2022 si celebrerà la 55.ma Giornata Mondiale della Pace sul tema: "Dialogo fra generazioni, educazione e lavoro: strumenti per edificare una pace duratura". La Giornata si celebra il 1° gennaio di ogni anno per volere di Papa Paolo VI, a partire dal 1968. Papa Francesco nel messaggio propone al mondo tre vie da percorrere -sottolinea don Michele Pace responsabile dell'Ufficio di Pastorale Sociale, Lavoro, Giustizia, Pace della Diocesi di Andria- "per la costruzione di una pace duratura". Anzitutto "il dialogo tra le generazioni, quale base per la realizzazione di progetti condivisi". Quindi "l'educazione, come fattore di libertà, responsabilità e sviluppo". Infine "il lavoro per una piena realizzazione della dignità umana". Tre "elementi imprescindibili" per "dare vita ad un patto sociale", senza il quale "ogni progetto di pace si rivela inconsistente".

La proposta del Pontefice è contenuta nel Messaggio per la 55.ma Giornata Mondiale della Pace. Per dare risonanza al messaggio di Papa Francesco, l'Ufficio di Pastorale Sociale, Lavoro, Giustizia, Pace e Salvaguardia del creato, con la collaborazione del Servizio diocesano di Pastorale Giovanile, il Gruppo Scout Canosa 1, la Parrocchia di Santa Teresa in Canosa di Puglia, e con l'apporto della Caritas diocesana, l'Azione Cattolica diocesana, il Forum diocesano di Formazione all'Impegno Sociale e Politico, il Progetto Policoro diocesano, il gruppo MEIC diocesano, il Presidio di Libera "Renata Fonte" di Andria, la Cooperativa S. Agostino di Andria e la Scuola di Formazione Socio-Politica di Minervino Murge organizza la Giornata diocesana della Pace che si terrà a Canosa di Puglia alle ore 19:00 di giovedì 30 dicembre 2021 presso l'Oratorio di Santa Teresa del Bambin Gesù – Via Duca d'Aosta. Due momenti previsti: una riflessione sul tema in cui un giovane della nostra diocesi dialogherà con il professor Giancarlo Visitilli, educatore e giornalista, e successivamente un momento di preghiera guidato dal nostro Vescovo Mons. Luigi Mansi, con la consegna della Luce di Betlemme da parte degli scout a ciascuna parrocchia della Diocesi.

Dalle città di Andria e Minervino ci saranno dei bus, messi a disposizione della Diocesi, che partiranno alle ore 18:00 rispettivamente da Piazza Umberto I e da Piazza Bovio. Per usufruire di questo servizio e al fine di organizzarlo al meglio è necessario dare la propria adesione entro e non oltre il 27 dicembre 2021 direttamente a don Michele Pace (cell. 3478521984).
Oppure scrivere a: pastoralesociale@diocesiandria.org.
  • Diocesi di Andria
  • Pace
Altri contenuti a tema
Canosa: La memoria che si rinnova Canosa: La memoria che si rinnova Presentazione del volume sul Venerabile Padre Antonio Maria Losito Redentorista
Voi stessi date loro da mangiare: Voi stessi date loro da mangiare: On line "Il Campanile" n.3–Maggio/Giugno  2022
Il  Cardinale Marcello  Semeraro ad Andria Il Cardinale Marcello Semeraro ad Andria A conclusione delle celebrazioni del Venerabile Servo di Dio Mons. G. Di Donna
Comunicare ripartendo dall’ascolto… Comunicare ripartendo dall’ascolto… Le riflessioni di don Antonio Turturro
La comunicazione e “La finestra di Overton” La comunicazione e “La finestra di Overton” Le riflessioni di Mons. Felice Bacco
Giornata di fraternità del presbiterio diocesano all'Abbazia del Goleto Giornata di fraternità del presbiterio diocesano all'Abbazia del Goleto Ad illustrare la storia, il rettore don Salvatore Sciannamea, sacerdote "Fidei donum"
L’augurio della Diocesi di Andria  per i 70 anni del Vescovo Luigi Mansi L’augurio della Diocesi di Andria per i 70 anni del Vescovo Luigi Mansi Che il Signore ti renda sempre pastore e guida secondo il cuore di Cristo
Ecco l’uomo! Ecco l’uomo! Messaggio augurale per la Santa Pasqua di Mons. Luigi Mansi  
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.