Open Water 2019 a Taranto Ruggiero Messina
Open Water 2019 a Taranto Ruggiero Messina
null

Tutto pronto per l'Open Water 2019 a Taranto

La parola a Ruggiero Messina

Grande attesa per l'ultima tappa del circuito regionale Open Water 2019, in calendario sabato 7 settembre a Taranto. E' il quarto appuntamento dopo Polignano a Mare, Rodi Garganico, e Santa Caterina Nardò che hanno già fatto registrare un grandissimo successo di partecipazione di appassionati agonisti e master. Le tappe disputate hanno idealmente abbracciato tutta la costa pugliese, dal Gargano al Salento passando per il territorio barese per terminare sabato prossimo nello spettacolare scenario tra i due mari di Taranto, attraversando il Canale Navigabile, sotto il Ponte Girevole, costeggiando il Castello Aragonese. La macchina organizzativa messa in piedi dal Presidente Fin Puglia Nicola Pantaleo e del Responsabile regionale Nuoto in Acque Libere Ruggiero Messina è al massimo regime, il comitato organizzatore della Taranto Swimming Race, con in prima fila la Mediterraneo Taranto nella persona di Massimo Donadei, è pronta a ricevere gli atleti che vorranno essere protagonisti di questo incredibile evento.

Non è ancora terminata la stagione agonistica ma il pensiero è già proiettato al 2020, con diverse società che si sono "fatte sotto" per candidarsi per il circuito del prossimo anno. In merito, il consigliere canosino Ruggiero Messina ha partecipato come osservatore a diverse manifestazioni non federali sul territorio regionale per valutare le diverse location. """L'obiettivo del comitato regionale e del settore federale che rappresento – ha dichiarato il consigliere Ruggiero Messina, presidente dell'Aquarius Piscina Canosa - è quello di promuovere il territorio considerando la Puglia circondata dall'80% dal mare e con gli occhi puntati della Federazione nazionale per affidabilità organizzative ad una disciplina in continua crescita con l'interesse e l'avvicinamento di sempre più atleti e società pugliesi, sicuramente all'attivo nel circuito regionale del 2020 si inseriranno altre tre tappe oltre alle riconferme delle start up di questa magnifica estate 2019""" Ora occhi puntati alla grande manifestazione conclusiva del circuito con tappa a Taranto organizzata dalla Mediterranea Village guidata dal direttore sportivo e consigliere regionale federale Massimo Donadei con due distanze gara 5 km (già 74 iscritti) e miglio marino(già 123 iscritti).L'evento è patrocinato da Regione Puglia, Provincia di Taranto, Comune di Taranto e Marina Militare, con il supporto istituzionale di Federazione Italiana Nuoto, Fin Salvamento, Coni Taranto, Lega Navale sez. Taranto e Piscina Meridiana. La gara rientra nelle attività collaterali del Trofeo del Mare,
.
  • Aquarius Piscina Canosa
Altri contenuti a tema
A Pierfrancesco Romanelli, la Stella d’argento al merito sportivo A Pierfrancesco Romanelli, la Stella d’argento al merito sportivo E' atleta Master FIN  dell' Aquarius Piscina di Canosa
L'Aquarius Piscina Canosa alla  Festa degli Atleti 2019 L'Aquarius Piscina Canosa alla Festa degli Atleti 2019 Ammirate le gesta degli atleti pugliesi sul grande schermo
L’Aquarius Piscina Canosa al “Gran Galà Fin Puglia” L’Aquarius Piscina Canosa al “Gran Galà Fin Puglia” Saranno premiati gli atleti che si sono distinti nella stagione agonistica
I fratelli Sassi e Manuela Mennitti dell'Aquarius Piscina sul podio I fratelli Sassi e Manuela Mennitti dell'Aquarius Piscina sul podio A Taranto si è concluso il primo circuito Open Water
Manuela Mennitti conquista due medaglie d'argento Manuela Mennitti conquista due medaglie d'argento Soddisfatti i dirigenti dell'Aquarius Piscina Canosa
Michele Sassi  si laurea campione italiano Michele Sassi si laurea campione italiano A Roma, ha vinto l'oro nei 200 m farfalla
Swim Race Salento:nel segno di Michele Sassi Swim Race Salento:nel segno di Michele Sassi Vincitore assoluto a Santa Caterina di Nardò. Secondo posto per l'Aquarius Piscina Canosa
Tutto pronto per la Swim Race Salento Tutto pronto per la Swim Race Salento A Santa Caterina di Nardò,la terza tappa del circuito nazionale di nuoto in acque libere
© 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.