Puglia Competitors
Puglia Competitors
Arti Marziali

Puglia Competitors sui gradini più alti del podio

Al 10° Open di Sicilia

Una grande squadra, una grande gara, una grande stagione sportiva. La Puglia Competitors si è presentata al 10° Open di Sicilia, a Siracusa, in gran numero ottenendo tantissimi risultati, per concludere la stagione agonistica in bellezza.A meno di un mese dalle Olimpiadi, il 9 e il 10 luglio scorsi si è tenuta la competizione dedicata al Prof. Giuseppe Pellicone, presso il Palazzetto dello sport "Concetto Lo Bello". I ragazzi pugliesi hanno ottenuto un gran numero di medaglie e occupato molti gradini del podio (nel kata senior le prime tre posizioni erano occupate tutte da pugliesi). Nella classifica generale la Puglia si è classificata seconda nel kumite e prima nel kata. Alla gara hanno preso parte ben 700 iscritti, appartenenti a 128 società sportive, con atleti provenienti non solo da tutta Italia, ma anche dal Giappone, dal Brasile, da Malta, dal Belgio, dalla Gran Bretagna e da altri paesi d'Europa. Una gara sentita e combattuta, aperta a tutte le categorie di peso e di età, compresi i master. Gli atleti pugliesi hanno potuto confrontarsi con realtà diverse dalla loro, con coetanei provenienti da altri paesi, ampliare il proprio punto di vista e verificare il proprio livello su un piano internazionale. Presente alla competizione anche il vice presidente regionale Fijlkam settore karate Sabino Silvestri, molto soddisfatto per la prestazione degli atleti "Una splendida gara, livello molto alto con i nostri atleti sempre a podio, encomiabile lavoro di tutti i tecnici, sia quelli del centro tecnico che di tutte le società pugliesi. Grande compattezza a tutti i livelli, sono orgoglioso della mia Regione".
Sara Perilli
    La Street Art di Piskv
    21 aprile 2019 La Street Art di Piskv
    La Pasquetta archeologica
    21 aprile 2019 La Pasquetta archeologica
    © 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.