Calcio: Lopez
Calcio: Lopez
Calcio

Ottava sconfitta in campionato del Canosa contro l’Atletico Bovino

La posizione del Canosa in classifica è davvero critica

Anche la 17a partita del campionato di promozione pugliese girone A, disputata allo stadio di Ordona (FG), è fatale all' A.S.D. Canosa che perde ancora disputando un match discreto ma purtroppo non raccoglie punti e chiude l'incontro in dieci per l'espulsione del difensore Lopez al rientro dall'infortunio. In campo sono scese due formazioni completamente rinnovate nell'organico, rispetto ai nastri di partenza, con la compagine di patron Lello Bisanti che continua a mietere risultati positivi e il Canosa alla quinta sconfitta consecutiva retrocede sempre più in classifica. Dopo la vittoria nel derby contro il S. Giovanni Rotondo e il cambio del tecnico Michele Mimmo(ex San Severo) al posto di mister Di Stefano, la squadra dell'Atletico Bovino ha raccolto 10 punti su 15 a disposizione, vincendo le ultime 3 gare casalinghe grazie ai nuovi innesti nel reparto offensivo di Pelullo e Di Giorgio che si è dannato l'anima per realizzare il gol dell'ex, ottenendolo subito al '9 del primo tempo con la coreografica esultanza.

L'A.S.D. Canosa in versione 4-4-2 ha schierato Daniele Cilli tra i pali, Lopez e Rizzi centrali in difesa con Di Muro e Cassatella esterni, a centrocampo Di Benedetto, Marzocco, Pasculli e Marzella in appoggio ai due attaccanti D'Introno e Sguera. Il Canosa reagisce prontamente alla botta subita a freddo e intorno al 30' si procura un penalty che Sguera spreca calciando goffamente la palla. La ripresa, troppo nervosa e maschia, condizionata dalla tensione per la posta in palio è rovinata ancora una volta da alcune decisioni dell'arbitro Fusco che concede un rigore ai padroni di casa intorno al '30, calciato da Pelullo ma è bravo il portiere Cilli a parare. L'arrembaggio finale del Canosa in dieci uomini non porta i frutti sperati, almeno un pareggio a portata di mano per la mole di gioco sviluppata, tra la disperazione degli Ultrà Canosa 2003 presenti a incitare la squadra.

Al termine del girone d'andata la posizione del Canosa in classifica è davvero critica in vista della difficile trasferta ad Alberobello, una diretta concorrente per non retrocedere che ha pareggiato contro la Nuova Andria. Alla luce delle squalifiche in arrivo si dovrà impostare nuovamente la formazione con nuove soluzioni tecnico tattiche per cercare di riportare serenità alla squadra rossoblu che ha evidenziato in questi mesi dei limiti sotto porta e un gioco spesso latitante dovuto all'assenza di centrocampisti di peso, capaci di dare geometrie alla manovra offensiva. Una situazione impensabile al 23.10.2011, data dell'ultima vittoria in campionato, alla terza consecutiva in trasferta, conquistata da un gruppo affiatato, sostenuto dal tifo a mille e dall'entusiasmo della dirigenza nella persona del presidente Casamassima, in primis, a reggere i gravosi impegni economici. Si navigava a gonfie vele mentre ora se non si cambia rotta si va verso un naufragio inaspettato…da cui occorre emergere facendo quadrato attorno alla squadra che ha bisogno di uno scossone per un inversione di marcia nel girone di ritorno. bartolocarbone@gmail.com

CAMPIONATO DI PROMOZIONE PUGLIESE – GIRONE A – XVIIa GIORNATA

ATLETICO BOVINO - A. S. D. CANOSA 1 - 0

ATLETICO BOVINO: Ferrazzano, Matera(11's.t.Galano),Pesolo, Morgigno, Zingaro(18's.t.De Giudice), Irmici, Francavilla, Da Bellonio(41'p.t. Curci), Di Giorgio , Pelullo, Gemma. All. Michele Mimmo

A.S.D.CANOSA:Cilli,Cassatella(1's.t.Di Gennaro),Di Muro,Rizzi,Lopez,Di Benedetto, Pasculli(5's.t.Piacenza),Marzella,D'Introno,Sguera,Marzocco(30's.t. Bizzoca). All. Beppe Iannone

Arbitro: Stefano Fusco della Sezione di Brindisi, coadiuvato da Mauro Dell'Olio e Francesco Fallacara della Sezione di Molfetta(BA).
Reti: 9'p.t. Di Giorgio.
Ammoniti:Di Muro, Marzella.
Espulso: Lopez.


Risultati della XVIIa giornata
ASCOLI SATRIANO – CASTELLANA 2-0
ATLETICO BOVINO - A.S.D. CANOSA 1-0
CASAMASSIMA - VIRTUS BITRITTO 1-0
CELLAMARE 2005 - S. GIOVANNI ROTONDO 1-0
MINERVINO M. - SAN SEVERO 0-2
POLIMNIA CALCIO - TORREMAGGIORE C. 3-0
REAL ALBEROBELLO - NUOVA ANDRIA 1-1
REAL BAT – R. RUTIGLIANESE 1-1
SPORTING ALTAMURA - ATLETICO MOLA 1-0

CLASSIFICA
1° A.S.D. ATLETICO MOLA 44 punti
2° U.S.D. SAN SEVERO 39 punti
3° SPORTING ALTAMURA 38 punti
4° CASTELLANA 29 punti
5° A.S.D.CASAMASSIMA 28 punti
6° POLIMNIA 26 punti
7° VIRTUS BITRITTO 25 punti
8° S. GIOVANNI ROTONDO, CELLAMARE 2005 22 punti
9° A.BOVINO 20 punti
10° R.RUTIGLIANESE, NUOVA ANDRIA 19 punti
11° TORREMAGGIORE C., ASCOLI SATRIANO 18 punti
12° A.S.D. CANOSA 16 punti
13° MINERVINO M. 14 punti
14°REAL ALBEROBELLO 12 punti
15°REAL BAT 10 punti

18a Giornata (15 gennaio 2012 ore 14,30)
ATLETICO BOVINO - ATLETICO MOLA
REAL ALBEROBELLO - A.S.D. CANOSA
CASAMASSIMA - CASTELLANA
REAL BAT- NUOVA ANDRIA
CELLAMARE 2005- POLIMNIA C.
MINERVINO M. - R. RUTIGLIANESE
ASCOLI SATRIANO - SAN SEVERO
S. ALTAMURA -TORREMAGGIORE C.
S. GIOVANNI ROTONDO –V. BITRITTO
    © 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.