Michele Sassi
Michele Sassi
null

Michele Sassi, tre medaglie al collo

Con prestazioni superlative ai Criteria giovanili di Riccione

Exploit agonistico di Michele Sassi(classe 2001) dell'Aquarius Piscina Canosa ai Criteria giovanili di nuoto in vasca da 25 metri che si sono conclusi ieri allo "Stadio del Nuoto" di Riccione, dove ha vinto una medaglia d'argento e due di bronzo contro concorrenti di assoluto valore a livello nazionale. Nella gara dei 1500 m stile libero(juniores 2001), Michele Sassi è giunto secondo con il tempo di 15'15"18 dietro a Davide Marchello (15'07"62), precedendo Andrea Grassi (15'17"26). Nei 200 m farfalla (juniores 2001) è giunto terzo dietro a due atleti del calibro di Federico Burdisso, che ha fatto segnare il nuovo record dei campionati (1'53"60), e di Thomas Ceccon (1'57"49) mentre Michele Sassi ha chiuso la gara in 1'58"91. Nei 200m stile libero l'atleta dell'Aquarius Piscina Canosa ha vinto il bronzo con 1'48''92 sfondando il muro del 1'49''00. Tra i primi ad elogiare il talentuoso Michele Sassi è stato il suo coach Fabrizio Addamiano che al rientro dalla Romagna ha dichiarato: """Ottime le prestazioni di Michele in questo campionato italiano giovanile, nelle sue distanze preferite. Ci sono segnali di buona forma e di un ottimo lavoro svolto in previsione dei campionati italiani assoluti dal 2 aprile dove ci sarà da competere con i big assoluti e dove di certo vogliamo anche lì dire la nostra""". Poco tempo a disposizione per lo studente liceale, Michele Sassi che deve ultimare la preparazione in vista dei prossimi Campionati Assoluti di Nuoto Unipol Sai, a Riccione in vasca lunga dal 2 al 6 aprile 2019. Sarà il banco di prova fondamentale per convincere il Responsabile delle Nazionali Giovanili Walter Bolognani ed il Direttore Tecnico Cesare Butini impegnati nelle convocazioni dei migliori per le gare internazionali di nuoto.

Raggiante tutto lo staff dirigenziale dell'Aquarius Piscina Canosa, ed in particolare il presidente Ruggiero Messina per i risultati conseguiti da Michele Sassi a Riccione, di assoluto livello, e quelli di tutti i tesserati del proprio sodalizio nell'ultimo periodo oltre ai "complimenti giunti dall' amministrazione comunale di Canosa e dai professionisti ed amatori del nuoto per il lavoro svolto in equipe su molteplici discipline formative e didattiche ed agonistiche, che sono sotto gli occhi di tutti. Dal salvamento didattico al nuoto agonistico passando per le acque libere ci applichiamo in team, con dinamicità competenza. Le medaglie di Michele Sassi, ci gratificano e ci spingono a far sempre meglio, per raggiungere l' apice della piramide agonistica, portando ai campionati italiani il nome Aquarius e quello della Città di Canosa.Un vanto e un onore per tutti noi." A Riccione, ai Criteria Giovanili di nuoto, vetrina del panorama natatorio italiano, i team della Puglia si sono distinti portando a casa 14 medaglie in totale, nel dettaglio sei ori, quattro argenti e quattro bronzi con un grosso contributo dato dal promettente Michele Sassi dell'Aquarius Piscina Canosa conquistando tre metalli di valore.
Bartolo Carbone
  • Aquarius Piscina Canosa
  • Michele Sassi
  • Fabrizio Addamiano
  • Riccione
Altri contenuti a tema
Tra solidarietà e nuoto:le "Gare di Natale 2019" Tra solidarietà e nuoto:le "Gare di Natale 2019" L'Aquarius Piscina Canosa ha raccolto fondi per l'ANT
Il CONI premia le eccellenze sportive Il CONI premia le eccellenze sportive Stella al merito per Rutigliano e Romanelli
A Pierfrancesco Romanelli, la Stella d’argento al merito sportivo A Pierfrancesco Romanelli, la Stella d’argento al merito sportivo E' atleta Master FIN  dell' Aquarius Piscina di Canosa
L'Aquarius Piscina Canosa alla  Festa degli Atleti 2019 L'Aquarius Piscina Canosa alla Festa degli Atleti 2019 Ammirate le gesta degli atleti pugliesi sul grande schermo
L’Aquarius Piscina Canosa al “Gran Galà Fin Puglia” L’Aquarius Piscina Canosa al “Gran Galà Fin Puglia” Saranno premiati gli atleti che si sono distinti nella stagione agonistica
I fratelli Sassi e Manuela Mennitti dell'Aquarius Piscina sul podio I fratelli Sassi e Manuela Mennitti dell'Aquarius Piscina sul podio A Taranto si è concluso il primo circuito Open Water
Tutto pronto per l'Open Water 2019 a Taranto Tutto pronto per l'Open Water 2019 a Taranto La parola a Ruggiero Messina
Manuela Mennitti conquista due medaglie d'argento Manuela Mennitti conquista due medaglie d'argento Soddisfatti i dirigenti dell'Aquarius Piscina Canosa
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.