Presidente Cellamare A.S.D. Nikai
Presidente Cellamare A.S.D. Nikai
Ginnastica Artistica

Lorenzo Cellamare, riconfermato presidente F.G.I. Puglia

E' al sesto mandato consecutivo ai vertici della ginnastica regionale

A Bari nel Palazzetto dello Sport "Capocasale", alla presenza del Presidente federale, il Cav. Gherardo Tecchi, si è svolta l'Assemblea Regionale Elettiva del Comitato Regionale Puglia, nel pieno rispetto delle norme anti-contagio Covid-19. E' stato il vicepresidente della Federazione Ginnastica d'Italia, Rosario Pitton, a presiedere l'assise per unanime volontà dei Presidenti e Delegati delle 27 società presenti con diritto a voto, per complessivi 136 voti. Invitato a porgere il suo saluto, il Presidente Tecchi ha fatto una rapida panoramica sullo splendido 2019 della Federazione Ginnastica d'Italia che, con i suoi 150 anni, resterà nella storia, ma ha dovuto anche aggiornare i presenti sulle pesanti ripercussioni negative della pandemia che si sta affrontando con grande determinazione e con gli strumenti più idonei, per non disperdere un patrimonio culturale, sportivo e umano che fa grande la nostra ginnastica nel mondo. A completare l'ufficio di presidenza Carmela Serrone (Vicepresidente) e Fabio Gaggioli (Segretario). Riconferma e sesto mandato consecutivo per Lorenzo Cellamare alla presidenza regionale pugliese 2021-2024, con 129 voti, 5 schede bianche e 2 astenute. Nel quadriennio sarà coadiuvato dai consiglieri eletti Gianluca Semitaio (115 voti), Giuseppe Cazzorla (109), Domenico Rosa (105), Patrizia Tamburrano (97), Antonio Spagnolo (93), Caterina Barberio (92) e Saverio De Candia (79). "Sono molto soddisfatto per la partecipazione a questa assemblea, che va ben al di là delle aspettative, e per questo voglio ringraziare tutti gli intervenuti, ed il Presidente federale che con la sua presenza testimonia ancora una volta la vicinanza al nostro territorio - ha dichiarato il numero uno della F.G.I. Puglia - Inutile dire che il risultato elettorale mi gratifica ancora una volta, insieme a chi dovrà, poi, raccogliere l'eredità di quanto seminato per continuare a far crescere la nostra regione" - ha concluso il dirigente barese.
  • Lorenzo Cellamare
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.