Pallone da calcio
Pallone da calcio
Calcio

La capolista Real Foggia vince anche a Canosa

La seconda parte della gara si apre con il pareggio di Caputo

Nella 26esima giornata del campionato di serie C2 - girone A - l'Atletico Canosa non è riuscito nell'impresa di interrompere la corsa inarrestabile della capolista Real Foggia, a punteggio pieno e imbattuta, ma non ha demeritato combattendo alla pari. Nel primo tempo gli uomini di mister De Donato, all'esordio casalingo, prendono subito le redini del gioco, impostando il ritmo e sfruttando al massimo le proprie capacità attive nel consueto possesso palla. Gianluca Caputo porta in vantaggio l'Atletico Canosa con una conclusione mancina, ma la situazione favorevole dura pochi secondi perché nell'azione successiva gli ospiti pareggiano con Capozzi. Il numero delle occasioni favorevoli per parte è pressoché identico, purtroppo è il Real Foggia a concretizzarle nel miglior modo possibile. I rossoneri raggiungono il doppio vantaggio nel primo tempo con le reti di Cervello e De Nido. Sull' 1 – 3 è ancora il bomber Caputo a suonare la carica, suo il gol del 2 – 3, parziale ingeneroso per i padroni di casa che hanno lottato su ogni pallone oltre ad offrire schemi di gioco davvero interessanti.

La seconda parte della gara si apre con il pareggio di Caputo, autore di una tripletta, rendendo la sfida avvincente fino al termine. Il ritmo si fa incalzante e si susseguono numerosi capovolgimenti di fronte che l'Atletico Canosa paga caro subendo altri due gol, entrambi ad opera di Soccio. I rossoblu cercano disperatamente di riagguantare gli avversari ma i tentativi risultano vani. Termina 3–5 un'ardua contesa tra due compagini che hanno espresso un ottimo futsal con eccellenti individualità. La superiorità dei dauni nel finale è dovuta all'ingente dispendio di energie fisiche dei canosini che hanno lottato con tenacia su ogni palla sin dall'inizio. Nei minuti finali la stanchezza si è fatta sentire e i giocatori dell'Atletico Canosa hanno peccato in lucidità e precisione mentre cercavano raddrizzare le sorti dell'incontro. Il prossimo impegno dell'Atletico Canosa , in programma sabato 17 Marzo, sarà contro la squadra "Città di Molfetta", un'incontro dove è d'obbligo vincere per continuare a sperare nell'accesso ai play off a quattro giornate dal termine del campionato.

Donato Diaferio

I tabellini:

Atletico Canosa - Real Foggia 3 - 5

Atletico Canosa: G. Leone, Minerva, Colarusso, C. Leone, Suriano, Lenoci (C), Antonucci, Cappai, G. Caputo, Musti, Angelastro, Favore.

Real Foggia: Stramaglia (C), Di Martino, Diomede, Cervello, D'Argenio, Guerra, De Nido, Soccio, Capozzi, Monopoli, Padalino.

I marcatori:
1°T: Caputo (AC), Capozzi, Cervello, De Nido (RF), Caputo (AC)
2°T: Caputo (AC), Soccio, Soccio (RF).
    © 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.