Karate
Karate
Arti Marziali

Karate: la Puglia si forma a Manfredonia

Intervenuto il consigliere nazionale Fijlkam Roberto D'Alessandro, prossimo il protocollo d'intesa con il WWF

Un vero successo quello del corso di aggiornamento per i tecnici e gli ufficiali di gara del karate pugliese, tenutosi quest'anno per la prima volta a Manfredonia. Un'accoglienza calorosa, ribadita dalle presenze sia dell'assessore allo sport Alessandro Salinari che del sindaco Angelo Riccardi, intervenuti rispettivamente in apertura e in chiusura ai lavori.

Ospite dell'ultima giornata del corso anche il Consigliere Nazionale Fijlkam Roberto D'Alessandro, che ha anticipato l'ormai prossima firma del protocollo d'intesa con il WWF, il cui primo prodotto sarà il Gran Premio Giovanissimi interregionale che avrà luogo il 22 dicembre al Palaflorio di Bari, con la presenza dei vertici nazionali.

Il corso, che ha accolto più di 350 partecipanti da tutta la Puglia, si è svolto nel Resort Nicotel dal 13 al 15 settembre. Le lezioni pratiche si sono alternate a quelle teoriche, toccando i temi specifici delle varie sfaccettature dell'allenamento e dell'insegnamento, soprattutto quello dedicato ai più piccoli, verso cui la Fijlkam, anche attraverso il progetto Sport a Scuola, spinge sempre più le proprie attività.

In chiusura inoltre sono state consegnate le targhe offerte da Romeo Cassano ai medagliati ai World Master Games di Torino, dove la Puglia ha accumulato cinque titoli mondiali, e quattro bronzi, riconfermando il valore dei tecnici pugliesi e la loro capacità di rimettersi sempre in gioco.
Karate: la Puglia si forma a ManfredoniaKarate: la Puglia si forma a ManfredoniaKarate: la Puglia si forma a ManfredoniaKarate: la Puglia si forma a ManfredoniaKarate: la Puglia si forma a ManfredoniaKarate: la Puglia si forma a Manfredonia
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.