Karate
Karate
Arti Marziali

Karate, bottino di medaglie della Puglia agli Open di Toscana

Ottenuti 4 ori, 3 argenti e 7 bronzi

Ha ospitato oltre 1500 atleti provenienti da circa 10 paesi il "Nelson Mandela Forum" di Firenze in occasione del 13° Open di Toscana "memorial Enrico Simonetti" e del concomitante Trofeo Nelson Mandela. Un palazzetto stracolmo, una gara dall'alto livello tecnico per un appuntamento divenuto ormai una delle tappe principali nel calendario agonistico del karate. Ottima prestazione per gli atleti pugliesi, che in totale hanno accumulato, tra gare individuali e a squadre, 4 ori, 3 argenti e 7 bronzi.
Il primo oro è arrivato nel kata individuale juniores da Samuel Stea (a.s.d. Metropolitan Karate Brindisi) che come sempre si riconferma sul gradino più alto del podio. Conquistano l'oro nel kumite, invece, Eleonora Pepe (A.s.d. Leone) negli esordienti B 42kg, Federica Marrocco (a.s.d. Dojo Dokko Do) negli juniores 59kg e Nicolò Coccia (Centro Studio Karate Shotokan Foggia) negli esordienti B +78kg.

Tutti nel kumite gli argenti: di Danilo Triggiani (a.s.d. Picca Karate Team) negli juniores 55kg, di Sebastiano Gambacorta (a.s. d. Kyohan Simmi) nei seniores 67kg e di Salvatore Cioce (a.s.d. Karate Club Bitonto) nei seniores 78kg.
Numerosissimi i bronzi. Cinque di questi sono stati ottenuti individualmente da Giuseppe Eronia (a.s.d. Leone) negli juniores 55kg, da Francesco Armilotta (Centro Studio Karate Shotokan Foggia) negli esordienti A 68kg, da Aharon Sgobba (a.s.d. Shingitai Karate Do Basile) nel kata juniores, da Chiara Loiotine (kendro Sport) negli esordienti A 68kg e da Mattia Ciarloni (a.s.d. Dojo Dokko Do) negli esordienti A 40kg.

Gli ultimi due bronzi arrivano invece nelle gare a squadre, uno nel kumite, della Sport Kendro (con la squadra composta da Simmi Daniele, Lagioia Luca, Aufieri Francesco, Caruso Vincenzo e Mariella Vito) e il secondo nel kata, della Shingitai Karate Do Basile (con la squadra composta da Aharon Sgobba, Mario Sibilla e Gianluigi Calò)
Da sottolineare infine i due quinti posti di Marco Ciarloni (a.s.d. Dojo Dokko Do) negli esordienti A 50kg e di Andrea Diocleziano (a.s.d. Dojo Dokko Do) negli juniores 61kg.
    © 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.