I ciclisti dell’A.S.C.D.
I ciclisti dell’A.S.C.D.
Altri sport

I ciclisti dell’A.S.C.D. - Gaetano Maddalena (Canosa)

Trepida attesa per la 9 Colli a Cesenatico

L'Associazione Sportiva e Culturale Dilettantistica "Gaetano Maddalena" di Canosa di Puglia(BT) parteciperà alla 42a Edizione della "Nove Colli", in programma domenica 22 maggio con partenza alle ore 6,00 da Cesenatico(FC). La gara per cicloamatori che fa parte della "FiveStars League" ed ha già fatto registrare 12 mila iscritti, record di partecipazioni a livello continentale, è suddivisa in due circuiti: Granfondo da 205 km e il Mediofondo da 130 km . I percorsi, entrambi suggestivi dal punto di vista del panorama e del territorio, prevedono la partenza dal Porto Canale Turistico di Cesenatico, le prime salite dell'Appennino Romagnolo, per proseguire verso la Romagna-Toscana ed il ritorno sul lungomare Carducci, presso la Colonia Agip, dov'è fissato il traguardo. Lungo il percorso saranno superati i fatidici 9 Colli dell'entroterra romagnolo, tra i quali il Ciola, Barbotto, Perticara e Monte Pugliano, molto impegnativi e che superano i 500 metri di dislivello. Una competizione di grido, divenuta famosa nella città natale di Marco Pantani, è stata organizzata per la prima volta il 20 maggio 1971 dal Gruppo Cicloturistico "Fausto Coppi" con 17 corridori che gareggiarono al "1° AUDAX Cicloturistico di Gran Fondo Sociale".

Alla 9 Colli di Cesenatico(FC) la squadra dell'A. S. C. D. "Gaetano Maddalena" di Canosa che partecipa da diversi anni, schiererà i seguenti corridori, già pronti a superare le difficoltà in salita della corsa: Cosimo Grimaldi(classe 1963) campione regionale G.F. strada A4, Giuseppe Paradiso(1966), Antonio Sorrenti (1960), Michele Sorrenti(1965), Pasquale Zanno (1972), Cosimo Di Pinto(1973), Umberto Astolfi(1973), Francesco Lenoci(1977), Domenico Di Nunno(1967), Sabino Rizzi(1959). Alla presentazione della squadra in partenza per la Romagna, il presidente Francesco Pastore si è mostrato entusiasta per il lavoro sinora svolto, dagli allenamenti all'approccio alla gara, ma ancora una volta ha tenuto a ribadire la soddisfazione e i ringraziamenti per la buona riuscita della terza tappa del Giro dell'Arcobaleno (U.I.S.P.) che si è svolta a Canosa di Puglia (BT) lo scorso mese. Diversi ciclisti dell'A. S. C. D. "Gaetano Maddalena" sono ben piazzati nelle classifiche della decima edizione del Giro dell'Arcobaleno, organizzato dall'Unione Italiana Sport per Tutti con altre 5 prove in calendario: il 27 maggio la G.F. dei Sassi di Matera; il 2 giugno la Gran Fondo e Medio Fondo "Memorial Giacinto dell'Erba" di Alberobello (BA) ; il 10 giugno la G.F. del Vulture; il 17 giugno la G.F. 4 Colli Dauni a Orta Nova(FG); il 24 giugno la G.F. delle Ceramiche a Grottaglie (TA).

I ciclisti canosini, con familiari a seguito, sono in trepida attesa per la 9 Colli che si disputerà domenica 22 maggio a Cesenatico (FC) e dintorni. Una corsa a dir poco spettacolare per le salite da superare, tutte impegnative, e per gli incantevoli territori che saranno attraversati dall'imponente carovana, già avviata verso i nastri di partenza della classicissima di primavera, contraddistinta dal motto "se non amate le salite pensateci un attimo". In bocca al lupo!

Bartolo Carbone
I ciclisti dell’A.S.C.D.
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.