Festa del Mini Volley
Festa del Mini Volley
Volley

Festa del Minivolley “Città di Canosa di Puglia”

Incontri propedeutici alla pallavolo

Entusiasmo e larga partecipazione di pubblico intervenuto al Palazzetto dello Sport per la Festa del Minivolley "Città di Canosa di Puglia", organizzata dalla Polisportiva Popolare in collaborazione con il Settore Scuola & Promozione del Comitato Provinciale della FIPAV di Bari. La manifestazione a carattere ludico, patrocinata dall'Assessorato allo Sport del Comune di Canosa di Puglia, ha centrato l'obiettivo di coinvolgere i giovanissimi (nati dal 2003 al 2008) nella mattinata di domenica scorsa attraverso l'approccio al gioco del minivolley, per avviarli alla pratica dello sport e della pallavolo in particolare, conoscendo gradatamente gli strumenti per gestire lo spazio di gioco (il campo), gli attrezzi (la rete e la palla). Al gran completo lo staff tecnico dirigenziale della Polisportiva Popolare per gli onori e i saluti di casa tra i quali: il presidente Sabino Casamassima, il direttore sportivo Francesco Rossignoli, lo stacanovista Sabino Caporale, i coach Riccardo Del Vento e Rossana Butteri della 1a Divisione femminile e maschile, Under 17 maschile, Under 14 maschile e femminile, Raffaella Testa e Vito Ripacandida alla guida del Mini volley. Una stagione di rinnovamento per la Polisportiva Popolare con tanti giovani in campo per rifondare tutto il movimento volley che ha portato le prime soddisfazioni, tra le quali le convocazioni di Rossella Di Molfetta(classe 2002), Gabriella Forina(classe 2001) e Elena D'Amato(classe 2001) nella rappresentativa provinciale nell'ambito del progetto di valorizzazione dei talenti. Alla Festa del Minivolley "Città di Canosa di Puglia", hanno preso parte quattro società sportive Molfetta Pegaso, Leonessa Altamura, Diomede Canosa e la Polisportiva Popolare schierando un centinaio di piccoli atleti per gli incontri a tempo, intervallati da musica, animazione ed assaggi di torte e crostate preparate per l'occasione. Al termine sono stati consegnati attestati e targhe di partecipazione con gli interventi delle autorità cittadine, del vice sindaco Pietro Basile e del fiduciario CONI Riccardo Piccolo, tra gli applausi del pubblico, moltissimi genitori e parenti dei piccoli atleti, tra i quali Giusy Di Noia che ha dichiarato: """ Un'esperienza emozionante! È stato bello stare con i bambini che si sono comportati benissimo ed hanno giocato dall'inizio alla fine, impegnandosi. Non poteva essere diversamente, c'è in tutti loro un potenziale che gli allenatori-educatori, devono tirar fuori attraverso il gioco, la condivisione di un momento, di più momenti nell'arco di un ciclo formativo. Loro rappresentano il nostro futuro, le nostre aspirazioni per una società migliore. Loro sono il nostro tesoro!""" Più volte è stata ribadita l'importanza di questi incontri propedeutici alla pallavolo, all'inserimento nel gruppo che unisce e fa stare insieme piccoli e grandi, fondamentale per lo sviluppo della socializzazione e dell'educazione all'etica sportiva tra gli atleti di tutte le età.
Bartolo Carbone
Festa del MiniVolleyFesta del Mini VolleyPolisportiva Popolare CanosaDel Vento, Di Molfetta e ForinaDiomede CanosaFesta del Mini Volley Canosa
    © 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.