ASD Canusium Basket
ASD Canusium Basket
Basket

Canusium Basket: di vittoria in vittoria

Sconfitti i Cavaliers Trani

Prosegue la marcia vincente dell'A.S.D. Canusium Basket nel Campionato di 1^ Divisione pugliese. Nell'ultima gara disputata in casa, i ragazzi del coach Felice Carano hanno sconfitto i Cavaliers Trani, raggiungendoli al quarto posto in classifica. La formazione schierata dall'A.S.D. Canusium Basket: Mansi Roberto (Capitano), Arnò Andrea Pio, Carano Felice, Curci Nicola, Curci Sabino, De Giosa Francesco, Basanisi Nicola, Diaferio Michele Andrea, Todisco Francesco, Clemente Marco. Per i canosini, il match è iniziato subito in salita. Nei primi minuti di gioco, gli ospiti si sono portati in vantaggio di nove punti. Trascorsi i quali, i padroni di casa hanno immediatamente preso le redini in mano della partita, dominando l'incontro fino al terzo quarto con 30 punti di vantaggio. Nell'ultimo quarto, invece, il Trani, approfittando della stanchezza di alcuni giocatori chiave della squadra avversaria, è rientrato in campo con determinazione e la convinzione di poter riuscire ad agguantare un risultato "quasi" proibitivo. Il team guidato dal coach Di Lauro, a 4 minuti dal termine, si è portato a -15 dai rossoblu, ma senza riuscire a ribaltare le sorti dell'incontro, a proprio favore: il risultato finale di 86-70 per i locali. Alla conclusione della gara il coach Felice Carano ha dichiarato: "Dopo tre quarti di gara condotti al top e al massimo della concentrazione, c'è stato un po' di rilassamento mentale. Eravamo avanti di 30 punti, ma non mi piaceva come stava andando. Ho dovuto chiamare il time-out per riorganizzare il quintetto soprattutto nella fase difensiva e meno in attacco, trovando delle soluzioni da tre punti che hanno spento l'entusiasmo dei tranesi.". Sabato prossimo, l'A.S.D. Canusium Basket sarà impegnata a Cerignola contro La Fenice, con l'intento di continuare il momento positivo, sull'onda dell'entusiasmo.
    © 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.