2019  Corripuglia 1 ^ Tappa Canosa di Puglia
2019 Corripuglia 1 ^ Tappa Canosa di Puglia
Running

Buona la prima! Vince Francesco Quarato

Oltre mille partecipanti alla prima tappa del Corripuglia 2019

Una grande festa di pubblico e di atleti per la I^ Prova del Campionato Corripuglia 2019- Campionato Regionale di 10 km (omologato FIDAL) su strada, svoltasi domenica mattina a Canosa di Puglia(BT). Alla gara organizzata dall'Atletica Pro Canosa, si sono iscritti 1070 atleti più 250 liberi che hanno percorso un circuito cittadino ben collaudato con continui saliscendi. È stato Francesco Quarato del Team Pianeta Sport di Massafra a vincere la "XXlI DIOMEDIADE- Memorial Peppuccio Matarrese" chiudendo in 32'38'', davanti a Cosimo Damiano Albanese dell'Atletica Crispiano in 32'41'' e Giuliano Antonio Gaeta dell'ASD Montedoro Noci, giunto terzo in 33'18''. Tra le donne è stata Francesca De Sanctis dell'Atletica Casone Noceto a tagliare per prima il traguardo in 40'21'', seguita da Damiana Monfreda dell'Amatori Atletica Acquaviva, in 40'37'' e Miriana Parisi, giunta terza, in 41'10''. Tra i runners canosini Antonio Di Giulio,è il primo che ha chiuso all'ottavo posto assoluto in 35'02'', secondo Antonio Di Nunno al 20° posto e Giovanni Acquaviva 21° assoluto, tutti tesserati dell'Atletica Pro Canosa. Tra le società prevale la Barletta Sportiva davanti alla Tommaso Assi di Trani e all'Atletica Pro Canosa che per fair play ha ceduto il podio ed il premio alla Maratoneti Andriesi.

Nell'ambito degli eventi per la "XXlI DIOMEDIADE- Memorial Peppuccio Matarrese" organizzati dall'Atletica Pro Canosa, presieduta da Giuseppe Tomaselli, si è svolta la "Corsa di Giò", una camminata di 3 km che ha visto la partecipazione di oltre 300 persone, tra grandi e piccini, unite per ricordare la memoria di Giovanni Tomasi, un ragazzo speciale deceduto lo scorso anno, grande appassionato di sport. "E' andata benissimo – ha dichiarato Raffaella Dianora, responsabile progetti sociali Fidal Puglia co-organizzatrice della "Corsa di Giò"- sono entusiasta per aver portato qui a Canosa questo messaggio propositivo di inclusione sociale ed integrazione perché è importante comprendere che lo sport è di tutti e per tutti." L'occasione della camminata è stato un modo per sensibilizzare tutti verso le problematiche della disabilità infantile.
Foto a cura di Salvatore Carbone
1 Tappa Canosa Corripuglia 20191 Tappa Canosa Corripuglia 20191 Tappa Canosa Corripuglia 20191 Tappa Canosa Corripuglia 2019
  • Atletica Pro Canosa
  • Corripuglia
Altri contenuti a tema
Antonio Di Nunno vince la Marcia Mariana Antonio Di Nunno vince la Marcia Mariana Ad Andria, dedica la vittoria alla mamma Carmen
Al via  la  "XXlI DIOMEDIADE- Memorial Peppuccio Matarrese" Al via la  "XXlI DIOMEDIADE- Memorial Peppuccio Matarrese" E' la I^ Prova del Campionato Corripuglia 2019
L'Atletica Pro Canosa domina la "25^ Staffetta di Carnevale" L'Atletica Pro Canosa domina la "25^ Staffetta di Carnevale" A Putignano, due primi posto ed un terzo
© 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.