Bill Gates
Bill Gates
Le Pillole

Profezia di ieri, Preghiera di oggi

Dalla "Profezia" di Bill Gates alla pandemia da Coronavirus.

La pandemia da Coronavirus, il Covid-19, continua ad espandersi ai Paesi del Mondo creando seri guai sanitari ed economici ad un Sistema globalizzato, che nessuno può disgiungere. In questo Sistema la nostra Italia è front runner di questa assurda guerra, il cui picco temporale nessuno può diagnosticare, tante sono le variabili da controllare. Io, obbediente alle rigidi ma necessarie misure imposte dal nostro Governo, "#iorestoacasa". Ho riadattato il mio stile di vita di manager in movimento veloce anche in tempo di pensione, riscoprendo quegli spazi di vita diversa ristretti ieri ,per mancanza di tempo utile. Questi giorni il mio tempo è scandito dalla lettura, dal lavoro domestico, dalla meditazione, dalla preghiera. Al mattino il giro di telefonate per sincerarmi dello stato di salute di affetti carissimi, in prima fila in questa lotta assurda : i miei due figli, mio genero. Giuseppe, ingegnere chimico, è dirigente responsabile della salute, della sicurezza, dell'ambiente della raffineria più grande del Mediterraneo della Saras di Sarroch, in provincia di Cagliari, dove in questi giorni per una fermata di alcuni importanti impianti si muovono e lavorano 3000 persone, a cui lui deve assicurare lavoro e salute. Sabrina è medico, con specializzazione in pneumologia, della struttura medica di Roma Capitale, suo marito Simone è anestesista , esperto di rianimazione e di terapia intensiva . Le domande mie, in ansia ogni mattina, le stesse da giorni: notte buona, temperatura stamane?

Rincuorato comincio a leggere; qualche giorno fa apprendo che Bill Gates ha lasciato il Consiglio di Amministrazione di Microsoft, di cui è importante azionista e cofondatore dal 1975 con Paul Allen. Bill ha dichiarato che vuole, insieme alla moglie Melinda, cambiare stile di vita, dedicando energia personale e danaro familiare ad attività filantropiche aventi come focus la sanità, il cambiamento climatico, l'istruzione, lo sviluppo sostenibile, la giustizia sociale. Leggendo questa notizia ho ricordato la "Profezia" di Bill Gates del 2015 : "La prossima guerra che ci distruggerà non sarà fatta di armi ma di batteri. Spendiamo una fortuna in deterrenza nucleare , e cosi poco nella prevenzione contro una pandemia , eppure un virus oggi sconosciuto potrebbe uccidere nei prossimi anni milioni di persone e causare una perdita finanziaria di 3000 miliardi di dollari in tutto il mondo." Bill Gates, un ciclope del nostro tempo con 3 occhi, inascoltato, non seguito come esempio vivente dai potenti del nostro Mondo , gente in effetti di scarsa cultura, sicuramente inadeguata rispetto a scelte importanti ,capace solo della pochezza di scelte razziste, di sovranismo nazionale, di cieca attenzione al drammatico risvolto economico globale ,sopratutto in tempo di pandemia.

Dopo la lettura ed il lavoro casalingo fatto con rispetto premuroso verso mia moglie Tina, la padrona di casa, la meditazione : l'ansia, la paura fanno male alla salute, i flashmob degli ultimi giorni fatti di suoni, di canti, mantenendo la distanza, fanno bene e rinforzano la mente. Ospedali, fabbriche, sistemi di comunicazione, di trasporto persone e merci, non si possono fermare, ma il lavoro di chi è in prima fila deve essere eseguibile in sicurezza e se la produzione deve diminuire il suo ritmo dettato spesso dal mero guadagno, "pas mal". Non dobbiamo nel mentre dimenticare gli ultimi della fila : i senza tetto, i disabili, i vecchi, gli ammalati in casa. Chiamiamoli, aiutiamoli, facciamo sentire la nostra presenza anche se a distanza. Dopo la lettura, il lavoro casalingo, la meditazione, si fa sera e con la sera il bisogno di alzare gli occhi al Cielo e pregare. Io faccio cosi:
Signore, Gesù Cristo,
Tu che hai guarito gli infermi
Aiuta e benedici i Tuoi figli,

che abitano il Mondo del CoronaVirus .
Placa la loro paura, lenisci le loro ferite .
Dai forza agli eroi della prima fila
di questa assurda guerra .
Perdona Signore le nostre
tante offese a Madre Natura.
Asciuga le lacrime di chi piange affetti,
che hai richiamato a Te.
Signore perdonaci ed aiutaci
Amen .
Poi stringendo la mano di mio nipote Giulio, mi addormento.

Nunzio Valentino
  • Coronavirus
  • Bill Gates
Altri contenuti a tema
Scuola e covid-19: gli indirizzi per la gestione di casi e focolai Scuola e covid-19: gli indirizzi per la gestione di casi e focolai Una nota a firma di Emiliano e del direttore del Dipartimento Promozione della Salute, Vito Montanaro
Il dottor Sabino Luzzi canosino dell’anno Il dottor Sabino Luzzi canosino dell’anno Alla XXI Edizione del Premio Diomede incentrata sul Covid-19
Coronavirus: salgono i contagi in Puglia Coronavirus: salgono i contagi in Puglia Registrati 90 casi positivi, 22 bella BAT
Coronavirus: 76 casi positivi in Puglia Coronavirus: 76 casi positivi in Puglia Registrati 12 nella BAT
Coronavirus: 51 casi positivi in Puglia Coronavirus: 51 casi positivi in Puglia Registrati 5 nella BAT
Il  “Premio Diomede” nel segno del Covid Il “Premio Diomede” nel segno del Covid I premiati della XXI Edizione
Coronavirus: 90 casi positivi in Puglia Coronavirus: 90 casi positivi in Puglia Registrati 17 nella BAT
Test rapidi per il Covid     Test rapidi per il Covid    Distribuiti 18 Poct dalla Direzione Generale della Asl Bt
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.