Regina Elisabetta II
Regina Elisabetta II
Storia e dintorni

La Regina Elisabetta II: Una figura di eccezionale rilievo entra nella storia.

Il ricordo e il cordoglio del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha inviato a Sua Maestà il Re del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord il seguente messaggio: «In occasione della scomparsa della Regina Elisabetta II giungano a Vostra Maestà, alla famiglia reale e a tutti i cittadini del Regno Unito le più sentite condoglianze della Repubblica Italiana e mie personali. Una figura di eccezionale rilievo entra nella storia. Se ne ricorderà l'autorevole saggezza e l'altissimo senso di responsabilità, espresso soprattutto nella generosità di spirito con la quale la Sovrana ha consacrato la sua lunga vita al servizio dei cittadini britannici e della più ampia famiglia del Commonwealth. Nel corso di sette decenni ha rappresentato per milioni di donne e uomini un esempio di dedizione, mantenendo uno sguardo sempre rivolto al futuro e alle esigenze dei tempi che ha attraversato. Il popolo italiano e i suoi rappresentanti istituzionali che hanno avuto l'onore di incontrare la Regina Elisabetta II ne hanno potuto ammirare la straordinaria levatura e l'ineguagliabile personalità. Con sentimenti di intensa partecipazione al lutto della famiglia reale e del Regno Unito, rinnovo le espressioni del profondo cordoglio dell'Italia ed esprimo fervidi voti augurali per l'inizio del regno di Vostra Maestà». E' il ricordo e il cordoglio del Presidente Mattarella per la scomparsa della Regina Elisabetta II all'età di 96 anni. E' morta oggi pomeriggio nella residenza scozzese di Balmoral, dove le sue condizioni - fragili negli ultimi tempi nonostante la tempra ferrea - si erano aggravate nelle scorse ore.
  • Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella
  • Inghilterra
Altri contenuti a tema
I vasi di Canosa esposti in Brasile I vasi di Canosa esposti in Brasile Nell'ambito della mostra “Forme e Colori dall’Italia Preromana. Canosa di Puglia”
Il 21 marzo si celebra la "Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime delle mafie" Il 21 marzo si celebra la "Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime delle mafie" La dichiarazione del presidente della Repubblica Sergio Mattarella
Siamo certi che farete il meglio Siamo certi che farete il meglio Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella ha incontrato la Nazionale italiana maschile di Tennis vincitrice della Coppa Davis 2023.
Il  flagello della guerra porta indicibili afflizioni all’umanità   Il flagello della guerra porta indicibili afflizioni all’umanità   Il messaggio del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella
La memoria è  materia viva, è il lievito delle nostre giornate La memoria è materia viva, è il lievito delle nostre giornate A Bari, il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella
Giorno della Memoria: "L'antisemitismo ritorna, la Repubblica non lo tollererà" Giorno della Memoria: "L'antisemitismo ritorna, la Repubblica non lo tollererà" L'intervento del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella alla cerimonia dedicata a  "I Giusti tra le Nazioni"
Il Tricolore come Bandiera della Repubblica, emblema del nostro Paese Il Tricolore come Bandiera della Repubblica, emblema del nostro Paese La dichiarazione del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella
Uniti siamo forti Uniti siamo forti Il discorso di fine anno del presidente della Repubblica Sergio Mattarella
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.