Cimetere de Bligny
Cimetere de Bligny
Storia e dintorni

Il Cimitero Militare Italiano di Bligny

Memoria comune tra Italia e Francia nella Grande Guerra

Nel Centenario della Grande Guerra visitiamo il Cimitero Militare di Bligny in Francia, nel Dipartimento della Marna, per rendere onore ai 5.000 Caduti dei 41.000 Soldati Italiani che combatterono in difesa della Francia. Sul Colle di Bligny, teatro dei sanguinosi combattimenti del luglio 1918 (seconda battaglia della Marna) sono raccolti i resti di circa 4.500 caduti Italiani, di cui 1.366 Ignoti. Il Gemellaggio di due città della Francia e d'Italia, Hettange Grande e Pederobba (TV), nel Centenario della fine della Grande Guerra, dal 1918 al 2018, traccia un ponte di amicizia, di cittadinanza e di spiritualità dalla generazione dei nostri padri del '900 ai Cittadini odierni d'Europa. Interpreti di questo gemellaggio sono stati il Sindaco di Pederobba, Marco Turato, cui Canosa è legata dalla lapide del Monfenera, ed il Sindaco (le Maire)di Hettange Grande, Roland Balcerzak. Ricorre quest'anno anche il trentesimo anniversario quando il 16 Luglio 1988 fu scritto un cippo che vogliamo rileggere, promuovere e tramandare in onore dei Caduti.

Le 16 juillet 1988
le Sous Secrétaire d'Etat
Italien à la défense et
le Secrétaire d'Etat chargé
des Anciens Combattants et
des Victimes de guerre
ont rappelé ensemble cette
page de mémoire
commune des deux nations
italienne et française.

Il 16 luglio 1988
il Sottosegretario di Stato
italiano alla Difesa ed
il Segretario di Stato francese
per gli ex Combattenti, insieme
hanno ricordato questa
pagina della comune memoria
delle due Nazioni
italiana e francese.

La fraternité di Hettange Grande, Città della Francia e di Pederobba, Comune d'Italia, ripercorre e riscrive questa pagina di pietra e di bronzo: « ont rappelé ensemble cette page de mémoire commune des deux nations », "hanno ricordato questa pagina della comune memoria delle due Nazioni, italiana e francese". Sulle vie della storia che si fa memoria e maestra nella Costituzione Repubblicana.Sulle vie di civiltà della pace e del progresso dei popoli, delle città, degli uomini, tra cielo e terra. Ob amorem patriae
Cav. Giuseppe Di Nunno da Canosa di Puglia
Cimitero Militare  Italiano di BlignyTempietto Cimitero di BlignyD'avril a november 1918Da Aprile a Novembre 1918
    © 2005-2018 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.