Crollo Via Roma Barletta
Crollo Via Roma Barletta
Cronaca

Tragedia di Barletta:segnale inequivocabile che il nostro patrimonio edilizio necessita di controlli

Il rischio è che queste notizie finiscano col passare inosservate. Il continuo ripetersi di simili eventi luttuosi è indice di negligenze gravissime

Il nostro Tribunale per i Diritti del Malato di Cittadinanzattiva è da sempre in prima linea non solo per assumere la tutela delle legittime rivendicazioni dei cittadini, ma anche per farsi promotore di iniziative che possano sottolineare eventi e situazioni sui quali è necessario sollecitare l'attenzione della pubblica opinione.
Quasi ogni giorno la cronaca riporta la notizia dell'ennesima morte sul lavoro. A nostro avviso, il continuo ripetersi di simili eventi luttuosi è indice di negligenze gravissime: si può morire in tanti modi, ma morire mentre si lavora riporta molto indietro l'orologio della nostra pretesa società civile.

Il rischio è che queste "notizie" finiscano col passare inosservate: purtroppo si fa l'abitudine a tutto, anche al peggio.
Siamo dell'opinione che la sicurezza sui posti di lavoro è una problematica che necessariamente deve essere messa al centro dell'impegno politico e dell'azione amministrativa di ogni comunità civile, cominciando dalla nostra cittadinanza. Riteniamo pertanto che sia nostro preciso dovere sollecitare la riflessione di tutti.

"La terribile tragedia di Barletta è il segnale inequivocabile che il nostro patrimonio edilizio, ha bisogno di controlli e regole certe e non di deregulation urbanistiche e fai da te. L'abusivismo e le semplificazioni sul modello del Piano casa e della Scia (Segnalazione certificata di inizio attività, che consente di avviare un'attività produttiva senza aspettare il via libera dell'amministrazione), contribuiscono concretamente all'aumento del rischio crolli per tutti quegli edifici vecchi, mai controllati, che subiscono, più o meno legalmente, modifiche strutturali in barba a ogni principio di sicurezza e rispetto del territorio e del paesaggio".

Angelo Antonio Limitone
PRESIDENTE TRIBUNALE PER I DIRITTI DEL MALATO di CITTADINANZATTIVA
DELEGAZIONE DI CANOSA DI PUGLIA
Crollo Via Roma BarlettaCrollo Via Roma BarlettaCrollo Via Roma Barletta
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.