Puglia Sanità Digitale
Puglia Sanità Digitale
Amministrazioni ed Enti

Regione Puglia vince il Premio “Innovazione Digitale in Sanità 2023”

Per il progetto Sm@rtScreening, la piattaforma multicanale che fornisce servizi e informazioni sui programmi di prevenzione oncologica

La Regione Puglia ha vinto il Premio "Innovazione Digitale in Sanità 2023" per il progetto Sm@rtScreening, la piattaforma multicanale che fornisce servizi e informazioni sui programmi di prevenzione oncologica. Il prestigioso riconoscimento è stato assegnato dall'Osservatorio Sanità digitale del Politecnico di Milano, che ogni anno premia i progetti che si sono distinti per la capacità di utilizzare le tecnologie digitali come leva di innovazione e cambiamento nel mondo della Sanità in Italia. La Regione Puglia, in particolare, ha vinto nella categoria "Analisi dei dati per il supporto alle decisioni". Il premio arriva proprio mentre a Bari si svolge, per la prima volta in Puglia, il Convegno nazionale del GISMa, il gruppo italiano screening mammografico, durante il quale la Regione ha presentato le evoluzioni dei programmi di prevenzione dei tumori. "Un importante riconoscimento che mette in luce l'enorme impegno profuso - ha commentato il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano - Un percorso si sta tracciando: siamo tutti invitati a partecipare: può salvarci la vita".

Sm@rtScreening è una piattaforma multicanale che favorisce l'interazione con le persone coinvolte nelle campagne di prevenzione oncologica, offrendo servizi personalizzati e informazioni qualificate. "Il progetto - spiega Vito Montanaro, Direttore del Dipartimento Promozione della salute - ha visto il coinvolgimento della Sezione Promozione della Salute e del Benessere di Regione Puglia e dei Centri screening dei Dipartimenti di prevenzione di tutte le Asl. All'interno della piattaforma è stato implementato anche il cruscotto di Business intelligence per la raccolta e l'analisi dei dati relativi ai contatti realizzati con la popolazione".

La piattaforma mostra già i primi invitanti risultati. Nehludoff Albano, Dirigente del Servizio Promozione della Salute e della Sicurezza nei luoghi di lavoro, afferma: "Da giugno 2022 ad aprile 2023 Sm@rtScreening ha favorito l'accesso, l'interazione e l'informazione di oltre 390mila cittadini ai programmi di prevenzione per la diagnosi precoce dei tumori. Tra queste persone, circa 31mila hanno saputo e confermato dell'appuntamento tramite la piattaforma, non avendo avuta recapitata la lettera d'invito spedita dalla ASL. Pensiamo dunque a quante persone, poi risultate positive, non avrebbero goduto dei vantaggi di una diagnosi precoce senza la piattaforma Sm@rtScreening".
  • Sanità
  • Regione Puglia
Altri contenuti a tema
La salute pendolare dei Meridionali La salute pendolare dei Meridionali La disamina del Rapporto SVIMEZ 2023
Azione decisa per contrastare il Papillomavirus Azione decisa per contrastare il Papillomavirus Emiliano promulga Leggi Regionali in materia di sanitá
Aggressioni a medici e personale sanitario: “La solidarietà non basta. Serve un cambio di passo e una nuova cultura sul ruolo sociale degli operatori sanitari” Aggressioni a medici e personale sanitario: “La solidarietà non basta. Serve un cambio di passo e una nuova cultura sul ruolo sociale degli operatori sanitari” L'intervento del Consigliere regionale del Pd Pier Luigi Lopalco
La comunità educante vero e proprio motore per scrivere il futuro La comunità educante vero e proprio motore per scrivere il futuro La dichiarazione del consigliere Ruggiero Mennea e Sergio Clemente sulle misure regionali in favore degli adolescenti
La Rete Galattica per i giovani pugliesi che vogliono costruire il proprio progetto di vita La Rete Galattica per i giovani pugliesi che vogliono costruire il proprio progetto di vita La dichiarazione dell’assessore regionale alle Politiche giovanili, Alessandro Delli Noci
Sanità: Le liste di attesa continuano ad essere un problema estremamente serio per i cittadini pugliesi Sanità: Le liste di attesa continuano ad essere un problema estremamente serio per i cittadini pugliesi La nota del capogruppo e vice commissario Regionale di Azione Ruggiero Mennea
Il sottosegretario Gemmato salva 318 milioni di euro persi da Emiliano Il sottosegretario Gemmato salva 318 milioni di euro persi da Emiliano Le dichiarazioni della senatrice Maria Nocco e del deputato Mariangela Matera di Fratelli d’Italia
La violenza contro le donne va combattuta ogni giorno La violenza contro le donne va combattuta ogni giorno L’assessora Barone partecipa alle iniziative di sensibilizzazione sui territori
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.