Barletta: laurea
Barletta: laurea
Scuola e Lavoro

Polo Universitario Barletta: riprendono anche le sessioni di laurea in presenza

Gaetano Fiore si è laureato in infermieristica con 110 e lode

Con una tesi su un caso clinico di "peritonite nella dialisi peritoneale e insolvenza nella cura olistica del rene", si è svolta stamane, presso il Polo Universitario di Barletta, sede decentrata dell'Università degli Studi di Foggia, la prima sessione di laurea in presenza, dopo mesi di stop per esigenze legate al Covid. A laurearsi in infermieristica con 110 e lode un giovane 29enne, Gaetano Fiore, che ha discusso con successo la sua tesi davanti alla commissione presieduta dalla professoressa Flavia Indrio. "Sono davvero felice di aver raggiunto questo traguardo – ha commentato emozionato il neo dottor Fiore - ed anche contento perché la sessione di laurea si è svolta alla presenza dei miei amici e familiari. Spero di poter professionalmente mettere in pratica gli insegnamenti acquisiti qui a Barletta e ringrazio di cuore il professor Massaro, relatore della mia tesi, e tutta la commissione di laurea".

"Siamo tutti contenti della ripresa delle sessioni di laurea in presenza - afferma la professoressa Flavia Indrio, presidente del Corso di Laurea in Infermieristica e presidente della odierna commissione di laurea – la Laurea in infermieristica offre grandi opportunità di realizzazione professionale e ci auguriamo che possa essere scelta con sempre maggiore consapevolezza".

"Sbloccando finalmente le lezioni in presenza anche la vita universitaria assume un altro significato – spiega il sostituto rappresentante del MIUR e presidente del Corso in Tecniche di Radiologia Medica per Immagini e Radioterapia, professor Giuseppe Gugliemi - stiamo facendo un grande lavoro qui a Barletta:tutti gli iscritti al Corso sono stati già opzionati dalle varie strutture del territorio, a dimostrazione della grande richiesta che c'è delle professioni sanitarie con una prospettiva certa di lavoro per tanti giovani".
  • Barletta
  • Laurea
Altri contenuti a tema
In dono la "Dea della Speranza" di Kataos In dono la "Dea della Speranza" di Kataos Una sua opera al Reparto di Radioterapia dell'Ospedale "Dimiccoli" di Barletta
Giorno della Memoria, in Prefettura la consegna delle Medaglie d’Onore Giorno della Memoria, in Prefettura la consegna delle Medaglie d’Onore Sarà inaugurata la mostra “Luce dalla Cenere”
Inquinamento e contaminazione matrici ambientali: accertamento, strategie di intervento e prospettive per un futuro migliore Inquinamento e contaminazione matrici ambientali: accertamento, strategie di intervento e prospettive per un futuro migliore Incontro, organizzato dal Circolo Legambiente di Barletta
Ospedale Dimiccoli-Barletta:  Presentata la nuova ala del Pronto Soccorso Ospedale Dimiccoli-Barletta: Presentata la nuova ala del Pronto Soccorso Emiliano: "Questi 16 posti letto di Pronto Soccorso sono la risposta in termini operativi alla richiesta di assistenza del territorio"
Capodanni in Puglia Capodanni in Puglia La Regione ha presentato i grandi eventi, tutti ad ingresso gratuito, per cittadini e turisti in tutti i Comuni Capoluogo
Natale: maxi-sequestro  di circa 33 tonnellate di prodotto ittico vario congelato e stoccato Natale: maxi-sequestro di circa 33 tonnellate di prodotto ittico vario congelato e stoccato La Guardia Costiera di Barletta ha concluso l’operazione complessa "Senza traccia"
A Barletta, la cerimonia di consegna delle Onorificenze al Merito della Repubblica Italiana A Barletta, la cerimonia di consegna delle Onorificenze al Merito della Repubblica Italiana Sarà introdotta da un'esibizione canora del tenore Aldo Caputo
Patologie sessuali maschili ed infertilità Patologie sessuali maschili ed infertilità Al centro dell’attività della nuova Unità Operativa di Chirurgia Andrologica presso l’ospedale Dimiccoli di Barletta
© 2005-2023 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.