Polizia di Stato
Polizia di Stato
Cronaca

La Polizia arresta un giovane

Ritenuto responsabile del reato di evasione

Non si ferma l'attività della Polizia di Stato finalizzata a restituire sicurezza ai cittadini ed a contrastare e reprimere l'illegalità diffusa e quei reati che creano allarme sociale. Nella giornata di ieri, a Canosa di Puglia(BT), la Polizia di Stato ha tratto in arresto un 21enne con precedenti di polizia, ritenuto responsabile del reato di evasione. Nell'ambito degli intensificati servizi di controllo del territorio, i poliziotti del locale Commissariato di P.S. hanno rintracciato l'uomo, in compagnia di altre persone nei pressi della propria abitazione, nonostante fosse sottoposto alla misura degli arresti domiciliari. Il giovane, cui era stata concessa la misura degli arresti domiciliari da soli 3 giorni, fu tratto in arresto per detenzione illegale di arma clandestina nel mese di dicembre dello scorso anno da personale della Squadra Mobile e del locale Commissariato di P.S. Dopo le formalità di rito, il giovane è stato associato presso la Casa Circondariale di Trani, a disposizione dell'Autorità Giudiziaria
© 2005-2021 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.