Disabili
Disabili
Associazioni

Il Rotaract dona due altalene per disabili a Canosa

I segnali di uguaglianza devono essere sempre più evidenti nella nostra comunità. La realizzazione dell'impresa è stata possibile grazie alla raccolta fondi a cavallo del biennio

Lunedì 29 luglio, alle 18.00, presso il parco "Regina della Pace" (già parco Almirante), il Rotaract Club di Canosa inaugurerà una delle due altalene per disabili che hanno costituito il percorso del service dell'anno sociale 2012-2013 dell'associazione dei giovani rotariani.
Alla presenza del sindaco e degli assessori competenti alle politiche giovanili e all'urbanistica, oltre ai soci del suddetto Club, verranno donate ufficialmente alla città le due strutture, simboli effettivi del diritto al gioco per i bambini meno fortunati. I segnali di uguaglianza devono essere sempre più evidenti nella nostra comunità ed era necessario colmare quel vuoto. La realizzazione dell'impresa è stata possibile grazie alla raccolta fondi a cavallo del biennio, tramite iniziative organizzate anche dal Rotaract quali, su tutte, la XX edizione della "Partita del cuore" del dicembre scorso, i mercatini di "Natale in Corso" e il torneo di burraco "Burr-act" svoltosi all'Excalibur risto-pub nel mese di marzo.
La prima altalena, come sottolineato in precedenza, sarà montata in uno dei settori di parco "Regina della Pace", l'altra sarà posta nell'area giochi della villa comunale. Tutta la cittadinanza e tutte le associazioni sono invitate all'evento, come testimoni e custodi di una continua lotta alla diversità.

Leonardo Mangini
(addetto stampa Rotaract Club Canosa di P.)
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.