Fondazione Archeologica Canosina
Fondazione Archeologica Canosina
Amministrazioni ed Enti

Fondazione Archeologica Canosina: "La Regione Puglia aderisca come socio"

Ventola ha scritto al presidente Emiliano, all'assessore Capone e al dirigente Patruno, presentando anche mozione. 

"Fondazione Archeologica Canosina : esempio virtuso di collaborazione privato-pubblico, la Regione Puglia aderisca come socio". E' la dichiarazione rilasciata dal componente della Commissione Cultura e consigliere regionale di Fratelli d'Italia, Francesco Ventola, che ha scritto al presidente Emiliano, all'assessore Capone e al dirigente Patruno, presentando anche mozione. "La Regione Puglia aderisca formalmente come socio alla Fondazione Archeologica Canosina!" Ha esordito così il consigliere canosino :"Un piccolo promemoria: la Fondazione Archeologica Canosina onlus è stata costituita il 25 marzo 1993 da 17 cittadini di Canosa 'visionari' con l'obiettivo di valorizzare l'enorme patrimonio culturale-artistico-archeologico, favorendone la crescita di una coscienza civile ed il confronto e la collaborazione con Enti ed Istituzioni locali, regionali, nazionali ed internazionali: 'Il fine principale è quello di promuovere ogni opportuna iniziativa perché la città sia dotata di un'adeguata struttura museale a carattere nazionale'. Un anno dopo, nel maggio del 1994, la FAC e la Soprintendenza per i Beni Archeologici della Puglia hanno sottoscritto una convenzione, con la quale la Soprintendenza ha acquisito la disponibilità dell'uso gratuito di Palazzo Sinesi (per una superficie complessiva di 700 mq). Oggi è la sede del Museo Archeologico Nazionale Canosino! Nel 2002 il Comune di Canosa di Puglia ha deliberato all'unanimità in Consiglio Comunale l'adesione alla FAC, costituendo le basi per l'affidamento alla stessa della gestione delle aree archeologiche di proprietà comunale. Nel 2007 la FAC ha sottoscritto il Contratto di Servizio per la manutenzione, la fruizione e la promozione delle aree archeologiche comunali. Nel 2009 la FAC ha siglato, con il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, la Soprintendenza ai Beni archeologici della Puglia e il Comune di Canosa, il 'Protocollo d'intesa' per la gestione di tutte le aree archeologiche del territorio di Canosa. "La Fondazione Archeologica Canosina onlus è sostenuta, tra gli altri, da oltre 1000 soci e possiede un patrimonio di beni culturali donati da soggetti privati. Insomma, è l'unico esempio in Puglia virtuoso di una sana e proficua collaborazione pubblico-privata in tema di valorizzazione di beni, reperti e scavi archeologici. Per questi ed ulteriori motivi - ha concluso il consigliere Ventola - ho scritto al presidente Michele Emiliano, all'assessore competente Loredana Capone ed al direttore d'area Aldo Patruno e mi sono fatto, altresì, promotore di una mozione che impegna il Presidente della Giunta Regionale ad aderire (e quindi sostenere) alla Fondazione Archeologica Canosina onlus, così come avviene con altre Fondazioni di altro genere della nostra Puglia".
  • Francesco Ventola
  • Regione Puglia
  • Fondazione Archeologica Canosina Onlus
Altri contenuti a tema
La mia totale ed indiscussa disponibilità a confrontarmi La mia totale ed indiscussa disponibilità a confrontarmi Ventola replica al sindaco Morra
Polizia Stradale Spinazzola,  "Scongiurare la chiusura" Polizia Stradale Spinazzola, "Scongiurare la chiusura" Ventola scrive al sottosegretario dell’Interno Sibilia
Discarica Co.Be.Ma. :"Assumere un atteggiamento di unità e neutralità politica" Discarica Co.Be.Ma. :"Assumere un atteggiamento di unità e neutralità politica" La nota di Fratelli d'Italia Canosa
I Riti della Settimana Santa patrimonio immateriale della Regione Puglia I Riti della Settimana Santa patrimonio immateriale della Regione Puglia Approvazione all'unanimità da parte del Consiglio regionale
Lavori di ampliamento del Cimitero comunale: "Troppi ed  ingiustificati i ritardi accumulati" Lavori di ampliamento del Cimitero comunale: "Troppi ed ingiustificati i ritardi accumulati" La nota dei consiglieri comunali di centrodestra  Iacobone, Matarrese, Patruno, Petroni, Ventola
Garantire al disabile uno stile di vita che gli consenta di essere autonomo e indipendente Garantire al disabile uno stile di vita che gli consenta di essere autonomo e indipendente Francesco Ventola, primo firmatario della PDL recepita in Commissione Sanità
Incrementare il numero dei visitatori a Canosa Incrementare il numero dei visitatori a Canosa L'obiettivo 2020 della Fondazione Archeologica Canosina
La Puglia, un racconto lungo 34 itinerari La Puglia, un racconto lungo 34 itinerari A Milano, alla BIT 2020
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.