Carabinieri
Carabinieri
Cronaca

Carabinieri rinvengono 1.200 kg di olive il ricavato donato in beneficenza

Un piccolo contributo per una Fondazione senza scopo di lucro e con finalità di solidarietà

Nell'ambito dei servizi di controllo delle aree rurali della Provincia e finalizzati alla prevenzione di rapine e furti nelle contrade cittadine, i Carabinieri della Stazione di Andria rinvenivano occultati numerosi sacchi di polipropilene contenenti olive di verosimile provenienza furtiva. Previa intesa con il Pubblico Ministero di turno della Procura della Repubblica di Trani, le olive rinvenute bene deperibile, dal peso complessivo di 1200 kg, venivano dissequestrate per uno scopo benefico. Il denaro ricavato dalla molitura delle olive, infatti, è stato destinato alla "Fondazione Pugliese per Le Neurodiversità – ente del terzo settore" fondata da famiglie, professionisti di vari settori, e la Diocesi di Andria, che si occupa di garantire l'assistenza sociale e socio sanitaria in favore di persone affette da neurodiversità. Un piccolo contributo che la Compagnia dei Carabinieri di Andria, con il costante sostegno della Procura della Repubblica, ha voluto devolvere ad una Fondazione senza scopo di lucro e con finalità di solidarietà per persone che vivono la condizione dello spettro autistico, per fornire il segnale che la continua lotta alla criminalità può e contribuisce alla crescita sociale.
  • carabinieri
  • Diocesi di Andria
Altri contenuti a tema
A scuola di legalità A scuola di legalità I Carabinieri del Provinciale di Barletta  Andria Trani incontrano gli studenti
Continua la caccia all’evaso Continua la caccia all’evaso Intensificata la presenza dei militari dell’Arma dei Carabinieri
Ricordare–Riconoscere–Sperare: I 3 verbi della  XVI Settimana Biblica Diocesana Ricordare–Riconoscere–Sperare: I 3 verbi della XVI Settimana Biblica Diocesana Il programma degli incontri ad Andria
Catturato uno degli evasi dal carcere di Trani Catturato uno degli evasi dal carcere di Trani Situazione critica, ci sono pochi agenti a controllare molti detenuti
La piaga senza fine dei furti di auto: 11 veicoli rubati  in una notte La piaga senza fine dei furti di auto: 11 veicoli rubati in una notte A Spinazzola, all'interno di un'autofficina
Finto “maresciallo dei carabinieri”, figura scelta dai truffatori per raggirare anziani Finto “maresciallo dei carabinieri”, figura scelta dai truffatori per raggirare anziani I consigli dell'Arma dei Carabinieri
Il fenomeno del Gaslighting:  Un piano di prevenzione e contrasto  attuato dall’Arma dei Carabinieri Il fenomeno del Gaslighting: Un piano di prevenzione e contrasto attuato dall’Arma dei Carabinieri E' attiva l'utenza telefonica 1522
I Carabinieri ricordano  la memoria della tragedia degli  italiani e di tutte le vittime delle foibe I Carabinieri ricordano la memoria della tragedia degli  italiani e di tutte le vittime delle foibe Bandiere d'Italia e di Europa a mezz'asta nella sede del Comando Provinciale di Barletta Andria Trani
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.