Violenza di genere
Violenza di genere
Eventi e cultura

Canosa: Un aperitivo per dire basta alla violenza di genere

La dichiarazione dell'assessore alle Politiche Sociali Maria Angela Petroni

Interesse e partecipazione all'iniziativa contro la violenza sulle donne dal titolo "Un aperitivo per dire basta" che si è svolta lo scorso martedì 5 dicembre a Canosa di Puglia presso la Casa del Caffè. L'evento, promosso dall'Assessore alle Politiche Sociali e Welfare Maria Angela Petroni, in collaborazione con il Rotaract Club Canosa di Puglia, nasce al fine di sensibilizzare le nuove generazioni coinvolgendole nei luoghi da loro maggiormente frequentati così da consentirgli di ricevere un'adeguata informazione sul tema della violenza di genere. All'iniziativa hanno partecipato, tra gli altri: l'ispettore della Polizia di Stato Gregorio Pasanisi; la dottoressa Ilaria Di Donato psicologa e psicoterapeuta; l'avvocato Saverio Santangelo e l'imprenditrice Rosaria di Nunno, che hanno avuto modo di raccontare ai ragazzi le loro esperienze dirette, le leggi attualmente in vigore e le modalità di prevenzione. Al termine del dibattito con gli esperti del settore, spazio all'esibizione dei ragazzi della band Sinner Lady e ad un aperitivo, per cui gli organizzatori ringraziano: la Casa del Caffè, "Taralli Mascalzone", "Cantine Diomede" e "Donna Viola".

"È importante parlare con i ragazzi – afferma l'assessore alle Politiche Sociali Maria Angela Petronial fine di creare una rete di sostegno con le famiglie, con la scuola e le Istituzioni. Dobbiamo fornire dei chiari punti di riferimento che possano aiutarli con i loro dubbi e che possano educarli, soprattutto su una tematica così importante come quella della violenza di genere. Con questa iniziativa di sensibilizzazione l'obiettivo era proprio quello di coinvolgere a 360° i giovani, come co-organizzatori, come musicisti e come parte attiva del dibattito".
  • Violenza di genere
Altri contenuti a tema
Un nuovo protocollo contro la violenza di genere Un nuovo protocollo contro la violenza di genere Promosso dalla Polizia di Stato e dall’Associazione Nazionale di Enologia “Le donne del vino”
Violenza di genere: “Un coordinamento bipartisan tra Giunta e Consiglio per un impegno proattivo contro il fenomeno” Violenza di genere: “Un coordinamento bipartisan tra Giunta e Consiglio per un impegno proattivo contro il fenomeno” Il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano è intervenuto oggi in Consiglio regionale
Regione Puglia: Potenziamento dei centri antiviolenza Regione Puglia: Potenziamento dei centri antiviolenza Approvata la programmazione degli interventi per il contrasto alla violenza di genere per il 2023- 2024
A Monza “We run for women” contro la violenza di genere A Monza “We run for women” contro la violenza di genere Aperte le iscrizioni fino al 16 novembre
Canosa: arrestato un uomo  per atti persecutori e minacce nei confronti di una donna Canosa: arrestato un uomo per atti persecutori e minacce nei confronti di una donna E' stato bloccato poco prima della sua partenza per la Romania
TESSERE – Insieme contro la violenza TESSERE – Insieme contro la violenza Incontro a Canosa promosso dalla FIDAPA e dal Centro antiviolenza "RiscoprirSi..."
Violenza di genere : la Questura BAT  emette 11 proposte di sorveglianza speciale di pubblica sicurezza Violenza di genere : la Questura BAT emette 11 proposte di sorveglianza speciale di pubblica sicurezza Si tratta di uomini che manifestano una pericolosità sociale elevata collegata ad una personalità decisamente orientata alla violenza
Canosa: Condannato l’imputato che accoltellò la moglie Canosa: Condannato l’imputato che accoltellò la moglie Pena di 10 anni di reclusione e risarcimento in favore della parte civile
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.