Futsal Canosa
Futsal Canosa
Calcio a 5

Una vittoria per continuare a sognare

La Futsal Canosa va ai play off

La Futsal Canosa chiude la regular season al secondo posto, distaccata di due lunghezze della Futsal Capurso vincitrice del torneo e ritarda di qualche settimana la possibilità di accedere al campionato nazionale di serie B. Con il piazzamento ottenuto, la squadra del presidente Franco Pizzuto accede ai Play Off da finalista dove incontrerà la vincente della semifinale tra Aquile Molfetta, terza classificata e Futsal Messapia, quarta classificata. Nell'ultima gara di campionato disputata al Palazzetto dello Sport di Canosa, gremito all'inverosimile, la Futsal Canosa ha battuto l'Atletico Cassano. Una partita intensa, tra due formazioni affrontatesi a viso aperto che ha visto i padroni di casa esprimere un futsal di buon livello. Il primo quarto di gara è tutto di marca rossoblu, con gli ospiti che reagiscono grazie al duo D´Ambrosio - Vera. Al minuto 15', il risultato parziale è di tre reti a zero per la Futsal Canosa: Buitre che esulta abbracciando i familiari presenti a bordo campo,Rueda e Cervello i marcatori. Al 16´ D'Ambrosio accorcia per gli avversari. Al 31´ Capozzi recupera palla e scarica su Suriano che da due passi non sbaglia. Al riposo Futsal Canosa - Atletico Cassano 4-1.

Nella ripresa Vera realizza la seconda rete per il Cassano. Gli ospiti non mollano ed approfittando dei ritmi bassi imposti dai padroni di casa, iniziano a proporre gioco, impensierendo in più di una occasione l´attento Monopoli. All´8´ Guerra va segno su assist di Diomede. Dieci minuti più tardi lo stesso Diomede insacca la sesta rete per i rossoblu. Al 20´ Vera firma la sua doppietta personale, seguita da alcuni legni colpiti dalla formazione di Vitelli, prima della chiusura del match. La gara termina tra gli applausi del pubblico presente, accorso a sostegno dei propri ragazzi con la speranza che potesse succedere quel miracolo sportivo tanto atteso, trasformatosi a fine gara in determinazione e consapevolezza di aver condotto uno splendido campionato. Poteva accedere direttamente ma non è accaduto... Non importa, si chiude un campionato stratosferico, con la formazione rossoblu che totalizza 80 punti su 32 gare giocate, 25 vittorie, 5 pareggi e 2 sconfitte. Secondo miglior attacco con 100 reti all'attivo e seconda miglior difesa con 85 reti subite. Squadra meno battuta del campionato, che paga forse, alcune disattenzioni che hanno portato ad un numero elevato di pareggi. D´altro canto bisogna complimentarsi con la Futsal Capurso di mister Squillace, che ha saputo rialzarsi in fretta dopo la sconfitta subita nello scontro diretto, riuscendo a mantenere costante il proprio rendimento aggiudicandosi l'accesso diretto al campionato nazionale di serie B. Ora la squadra rossoblu si concentrerà per preparare la sfida in programma sabato 2 Maggio 2015, alle ore 16,00 al Palazzetto dello Sport di Canosa di Puglia (BT) per la finale play off in attesa dell' agognato traguardo da raggiungere. "Noi, assieme a tutti Voi possiamo arrivare lontano... Vamos Futsal Canosa!" è l'incipit che accompagnerà la squadra nel finale avvincente della stagione.
Emanuele Cristiani

FUTSAL CANOSA- ATLETICO CASSANO 6-3
FUTSAL CANOSA: Monopoli, De Nido, Delvecchio, Diomede, Cervello, Suriano, Bilanzuoli, Rueda, Buitre, Capozzi, Guerra, Leone.

ATLETICO CASSANO: Genchi, Luceri, L. Giustino, Vera, Anastasìa, Passarelli, D´Ambrosio, Straziota, G. Papa, Baldassarre. Allenatore: Gabriele Vitulli

ARBITRI: Giovanni Cascavilla e Luigi Pastoressa di Molfetta

MARCATORI: Buitre (FC), Rueda (FC), Cervello (FC), D´Ambrosio (AC), Suriano (FC), Vera (AC), Guerra (FC), Diomede (FC), Vera (AC)
Futsal CanosaMoreno Gonzales  David BuitreBuitre con i familiari
    © 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.