Alberobello
Alberobello
Altri sport

Una domenica coi fiocchi ad Alberobello

Duathlon dei Trulli e solidarietà

Cresce l'attesa per lo svolgimento del Duathlon dei Trulli, organizzata dalla Spes Alberobello per accogliere al meglio i protagonisti del binomio corsa a piedi-ciclismo. Quella del 25 ottobre sarà una domenica interessante a livello d'immagine per la Città dei Trulli che si appresta ad ospitare, in concomitanza con il duathlon, la carovana dell'iniziativa benefica Pedalando per la Ricerca (sulla distanza di 75 chilometri con partenza alle ore 8,00 da Massafra) con un parterre d'eccezione: il vicepresidente della Fondazione Ricerca Fibrosi Matteo Marzotto, il cittì della nazionale italiana professionisti Davide Cassani, il nutrizionista della nazionale Iader Fabbri, il due volte iridato a cronometro di paraciclismo Fabrizio Macchi che ha da poco abbandonato le competizioni, gli ex professionisti e voci tecniche del ciclismo per conto di Rai Sport Stefano Garzelli e Massimiliano Lelli. Grandi nomi del mondo delle due ruote ospiti ad Alberobello(BA) che avranno il piacere di raccontare ai tanti sportivi ed agli appassionati di ciclismo la loro esperienza in sella alle loro biciclette e in giro per la penisola per sensibilizzare l'opinione pubblica nell'impegno per la raccolta dei fondi per la lotta contro la fibrosi cistica: il tutto in programma domenica a Largo Martellotta appena dopo la conclusione del duathlon. Il merito di coinvolgere Alberobello in questa iniziativa benefica di Matteo Marzotto è tutto di Martino De Giorgio, uno degli sponsor del sodalizio in loco della Spes con il marchio De Giorgio Beverage che curerà il ristoro e l'accoglienza della carovana verso questa nobile causa: verrà distribuito il ciclamino, fiore simbolo della ricerca, a sostegno della raccolta fondi promossa dalla Fondazione.

Sul lato tecnico il Duathlon dei Trulli prevede una prima frazione di corsa a piedi sulla distanza di 1250 metri da ripetere quattro volte, tra le stradine del rione dei trulli di Aia Piccola, quattro giri in bici di 5 chilometri ciascuno e finale di nuovo con la corsa a piedi di 1250 metri da fare due volte. Saranno premiati i primi tre agonisti maschili e femminili ed i primi tre di ogni categoria (i premi non sono cumulabili). Il cronometraggio sarà effettuato da Tempogara
    © 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.