Centro Atletico Sportivo Canosa
Centro Atletico Sportivo Canosa
Altri sport

Ultimi impegni per il Centro Atletico Sportivo Canosa.

Ottimi risultati a Ruvo

Domenica scorsa è stata una giornata impegnativa per i tesserati del Centro Atletico Sportivo Canosa ma nel contempo ricca di soddisfazioni e grandi successi. Nella mattinata si è svolto a Ruvo di Puglia(BA) il Gran Premio Giovanissimi con la partecipazione di 650 bambini che si sono cimentati nelle varie attività ludiche: dal percorso ad ostacoli alla prova del palloncino, dal Kata (forma) al Kumitè (combattimento) per i più grandi. Una significativa festa per tutte le famiglie che hanno gremito il palazzetto dello sport ospitante e soprattutto un momento educativo offerto da una disciplina come il karate che si fa promotrice di valori fondamentali nel processo formativo di adulti e piccini. Nella stessa giornata si è concluso il "Trofeo Puglia" con la premiazione degli atleti più meritevoli. Tre gli atleti canosini premiati per gli ottimi risultati ottenuti nelle rispettive categorie: 2° posto per Dalila Specchio nella cat. fino a 60 kg, 2° posto per Francesco Luigi Vernò nella cat. fino a 50 kg e 3° posto per Martina Persichella nella cat. fino a 68 kg. Nel pomeriggio sempre a Ruvo si sono svolti gli esami di graduazione per il passaggio a cintura nera, ai quali hanno preso parte Valentina Valente e Francesco Pastore che, superando le prove, hanno ottenuto la cintura nera 1° dan.Doppia quindi la soddisfazione per il CAS Canosa dei maestri Antonio Bucci e Alessandro Sasso capeggiato dal presidente Sabino Silvestri che ripaga di tutto, del lavoro svolto , dei sacrifici sostenuti e di tanta, tanta passione. Il CAS Canosa augura a tutti coloro che amano il karate, e che ci seguono con tanto affetto, un buon Natale.
Lucia Bucci
Buon Natale dal Centro Atletico Sportivo CanosaGran Premio GiovanissimiMaestri  Sasso e Bucci con Valentina Valente e Francesco Pastore
© 2005-2021 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.