Canosa a San Giovanni Rotondo
Canosa a San Giovanni Rotondo
Calcio

Terza vittoria esterna del Canosa a San Giovanni Rotondo nel ricordo di Marco Simoncelli

na prova convincente della formazione canosina, a vocazione esterna alla terza vittoria consecutiva

Terza vittoria esterna del Canosa a San Giovanni Rotondo nel ricordo di Marco Simoncelli.

Una domenica diversa dalle altre, segnata dal triste evento occorso in Malesia durante il Gran Premio di moto GP, l'incidente che è costato la vita a Marco Simoncelli " Campione di simpatia e coraggio". A San Giovanni Rotondo (FG) è stato osservato un minuto di silenzio e un lungo applauso per onorare la memoria del motociclista romagnolo tragicamente scomparso all'età di 24 anni. Diventa difficile scrivere di fronte a certe notizie ma purtroppo bisogna proseguire, lo sport va avanti e nella sesta giornata di campionato di promozione pugliese - girone A - l'A.S.D. Canosa si conferma squadra corsara, che espugna il difficile campo "Antonio Massa" di S. Giovanni Rotondo contro la formazione di mister Michele Centra, squalificato, ancora imbattuta tra le mura amiche. Vittoria cercata a tutti i costi dagli uomini di mister Beppe Iannone per riscattare la cocente sconfitta interna della domenica precedente. La compagine canosina ha iniziato bene l'incontro spaventando l'avversario con Fiorella al 10' e Sguera al 18' che hanno sfiorato la rete. Mister Beppe Iannone ha rinforzato la difesa, guidata dal capitano Conteduca in compagnia di Rizzi al centro, inserendo l'esperto Lopez sulla fascia a far coppia con l'under Di Gennaro sull'altra. Il reparto arretrato schierato davanti al portiere Di Leo ha superato degnamente la prova dimostrando determinazione e compattezza indispensabili per continuare il cammino in un campionato difficile che vede l'Atletico Mola di Caricola a punteggio pieno e solitario in vetta alla classifica con il miglior attacco (18 reti all'attivo) e la migliore difesa un gol subito in sei partite, prossimo avversario dei garganici allo stadio "Caduti di Superga" in riva al mare.



A centrocampo sono stati schierati Fasciano, Fiorella, Cellamaro e l'under Francavilla che devono migliorare l'intesa per sostenere a dovere le punte Di Giorgio e Sguera, il migliore in campo per le sue pregevoli giocate in velocità, e soprattutto proteggere ad ampio raggio la difesa rossoblu. Con una rete per tempo il Canosa liquida la pratica S. Giovanni Rotondo che era riuscito a pareggiare a inizio ripresa con un gran tiro dal limite dell'area di Montingelli, bravo a sorprendere il portiere Di Leo. Una prova convincente della formazione canosina, a vocazione esterna alla terza vittoria consecutiva, condita da due reti fortemente volute: la prima siglata da Fiorella di testa su punizione battuta da Fasciano nella prima frazione di gara, la seconda dal volenteroso Di Giorgio che riesce a colpire la palla proveniente dal fallo laterale di destra.



Euforici a fine gara gli Ultrà Canosa 2003, presenti in massa sin dalla mattina per la visita al Santuario di San Pio e per il risultato conquistato dalla squadra che si è ripresa dopo la sbandata casalinga in attesa di affrontare allo stadio San Sabino il Virtus Bitritto che ha sconfitto l'imbattuta Nuova Andria. Ormai si entra nel vivo della stagione agonistica che vede le prime squadre procedere speditamente con vittorie sonanti e il Real Alberobello ottenere il primo punto in classifica.

Bartolo Carbone



CAMPIONATO DI PROMOZIONE PUGLIESE – GIRONE A – VIa GIORNATA

A.C. San Giovanni Rotondo - A.S.D. Canosa 1 -2

A.C. San Giovanni Rotondo :
Longo,Barbone,Di Iorio,Iannacone,Palmieri(45's.t.Tantaro),Melchionda,Nardella S. (25's.t.Palumbo),Ducange,Lannunziata(22's.t.Gemma), Montingelli,Gentile.All.Antonio Ripoli

A.S.D. Canosa :
Di Leo, Di Gennaro, Lopez, Conteduca,Rizzi, Fasciano, Fiorella, Cellamaro, Di Giorgio (36's.t.Marzocco), Sguera(42' s.t.Colangione),Francavilla (25's.t.Di Muro).All.Beppe Iannone

Arbitro: Diego Di Tondo della Sezione di Barletta (BT), coadiuvato dagli assistenti Tommaso Traetta della Sezione di Molfetta (BA) e Giuseppe Campese Sezione di Barletta (BT).
Reti: 32' p.t. Fiorella, 15's.t.Montingelli , 20's.t. Di Giorgio
Ammoniti:Di Gennaro,Melchionda,Di Giorgio e Di Muro.


Risultati 6a giornata
ASCOLI SATRIANO- TORREMAGGIORE C. 3-0
A.S.D. CASAMASSIMA - ATLETICO MOLA 0-2
CASTELLANA – R. RUTIGLIANESE 0-0
MINERVINO M.- POLIMNIA CALCIO 1-2
REAL ALBEROBELLO - ATLETICO BOVINO 2-2
REAL BAT - SPORTING ALTAMURA 0-2
S. GIOVANNI ROTONDO – ASD CANOSA 1-2
SAN SEVERO - CELLAMARE 2005 4-0
VIRTUS BITRITTO - NUOVA ANDRIA 1-0

CLASSIFICA
1° A.S.D. ATLETICO MOLA 18 punti
2° A.S.D. SPORTING ALTAMURA 16 punti
3° A.S.D. CANOSA, U.S.D. SAN SEVERO 13 punti
4° R.RUTIGLIANESE, POLIMNIA C 11 punti
5° VIRTUS BITRITTO,NUOVA ANDRIA 9 punti
6° A.C. S. GIOVANNI ROTONDO, A.S.D. CASTELLANA 8 punti
7° A.S.D. CASAMASSIMA 7 punti
8° A.S. TORREMAGGIORE C 6 punti
9° A.S.D. MINERVINO M 5 punti
10° A.S. ATLETICO BOVINO, A.S.D. ASCOLI SATRIANO,REAL BAT 4 punti
11° A.S.D. CELLAMARE 2005 2 punti
12° A.S.D. REAL ALBEROBELLO 1 punto


7a Giornata (Domenica 30 ottobre inizio ore 14,30)
A.S.D. CANOSA - VIRTUS BITRITTO
ATLETICO BOVINO - REAL BAT
ATLETICO MOLA – S. GIOVANNI ROTONDO
CELLAMARE 2005 - REAL ALBEROBELLO
NUOVA ANDRIA - CASTELLANA
POLIMNIA CALCIO - ASCOLI SATRIANO
R. RUTIGLIANESE - SAN SEVERO
SPORTING ALTAMURA - MINERVINO M.
TORREMAGGIORE C. - CASAMASSIMA
Canosa a San Giovanni RotondoCanosa a San Giovanni Rotondo
    © 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.