Silvio Barnabà
Silvio Barnabà
Basket

Silvio Barnabà è della Pallacanestro Openjobmetis Varese

Il preparatore atletico :”È motivo di grande orgoglio”

Dal Sud al Nord, dalla Sidigas Avellino alla Pallacanestro Openjobmetis Varese, la nuova squadra del preparatore atletico canosino Silvio Barnabà(47 anni) che ha firmato un contratto con il club biancorosso fino al termine della stagione 2018/19. La notizia del passaggio a una delle società più blasonate e vincenti del basket italiano e continentale è ufficiale dopo le voci che circolavano già da qualche giorno. "Essere a Varese, una delle società più importanti, titolate e riconosciute d'Europa, è motivo di grande orgoglio". E' una delle prime dichiarazioni rilasciate dal preparatore Barnabà, neo vincitore del Premio Diomede, a margine dell'ufficialità che aggiunge : "Stavo per accettare una proposta dalla serie A israeliana ma alla Pallacanestro Varese non potevo dire no. Di fatto il Premio Diomede ha aperto il colloquio con loro in quanto hanno visto la notizia e il video, facendomi i complimenti. Ringrazio ancora l'organizzazione tutta che ha scelto di premiarmi e terrò alto nel mio ambito il nome di Canosa di Puglia". Dichiarazioni significative che aprono nuovi orizzonti sia sotto il profilo umano che sportivo non dimenticando l'amore per la terra natia. Silvio Barnabà vanta un ricco curriculum dopo aver conseguito la laurea in scienze motorie presso l'Università degli Studi di Foggia nel 2003, dove ha anche ottenuto una specializzazione in scienza e tecnica dello sport di alto livello.

Il preparatore atletico pugliese ha maturato una lunga esperienza nello sport italiano, in particolare nel mondo del basket, occupandosi di preparazione fisica con esperienze vincenti nel settore delle squadre Nazionali giovanili. Dal 2010 al 2017 si è occupato dell'Under 20 ma ha anche seguito l'Under 18 (2004/05 e 2008/09) e l'Under 16 (2006/07). Con l'Under 20 ha conquistato un oro all'Europeo 2013 e un argento all'Europeo 2011 mentre con l'Under 18 ha invece vinto la medaglia di bronzo all'Europeo 2005. Parallelamente al lavoro con le squadre Nazionali, Barnabà ha lavorato a lungo anche nel campionato italiano dapprima a Napoli (2007/08) e successivamente ad Avellino (2010/18). Con la Sidigas Avellino ha centrato la finale di FIBA Europe Cup 2018, la finale di Coppa Italia 2016, i quarti di finale ai playoff scudetto di quest'anno e la semifinale nel 2017. Oltre al basket il neo preparatore atletico della Pallacanestro Openjobmetis Varese ha lavorato con successo anche nel nuoto seguendo il campione sudafricano Chad Le Clos' che grazie anche al lavoro del preparatore pugliese ha conquistato l'oro nei 200 farfalla al Mondiale 2017 di Budapest oltre a tre ori, un argento e un bronzo ai giochi del Commonwealth di quest'anno. Lo scorso 7 luglio, a Canosa di Puglia, sua città natia, Silvio Barnabà ha ricevuto il meritato Premio Diomede a coronamento di tanti sacrifici e tanto impegno, sempre col sorriso sulle labbra, per la "Professionalità, abnegazione, determinazione, serietà e semplicità nel ruolo di preparatore impegnato a promuovere la cultura del lavoro fisico, elemento imprescindibile per una buona prestazione sportiva ed il benessere dell'uomo in ogni fase di età e a tutti i livelli, in Italia e all'estero." Di buon auspicio per il futuro della carriera del preparatore atletico canosino Silvio Barnabà approdato in una società come la Pallacanestro Openjobmetis Varese nel Gotha del basket italiano ed europeo.
Silvio BarnabàSilvio BarnabàSilvio BarnabàXIX Edizione Premio Diomede Speciale a Silvio Barnabà - Canosa
    © 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.