CANUSIUM CALCIO
CANUSIUM CALCIO
Calcio

Seconda sconfitta per il Canusium Calcio

E' al quinto posto in classifica

Il Canusium Calcio esce sconfitto dalla trasferta contro l'Arcobaleno Triggiano, 3-1 il risultato finale. E' la seconda sconfitta consecutiva per i canosini che dopo la partenza roboante ha rallentato la marcia nelle ultime gare. "Se avessi dovuto firmare sui punti fatti e la classifica attuale non avrei firmato". – Esordisce così l'allenatore del Canusium Calcio Giuseppe Lamanna che fa il punto della situazione al termine del girone di andata del Campionato di Terza Categoria Pugliese Girone Bari. "Purtroppo siamo partiti alla grande con 4 vittorie nelle prime 4 gare."- Prosegue il mister canosino- Poi abbiamo iniziato a rallentare pagando dazio per la poca precisione, poca cattiveria in qualche momento cruciale della gara e tanti errori sotto porta. A me non piace recriminare su fattori esterni penso che se abbiamo 16 punti in classifica sono quelli che meritavamo. È anche vero che siamo un progetto giovane da me il primo, ho necessità di far tante partite in panchina per poter gestire meglio alcune situazioni che si pongono davanti. Il gruppo è compatto vuole continuare a lavorare e a provare a stare il più in alto possibile". – Mister Lamanna conclude – "Non mi sento di dar colpe ai ragazzi perchè si impegnano e hanno voglia di praticare questo sport. Bisogna solo migliorare e far più punti possibili fino alla fine e poi guardare un po' come siamo messi ad aprile" Domenica prossima il Canusium Calcio è atteso da una trasferta insidiosa, a Minervino Murge, un derby molto sentito da ambedue le formazioni, appaiate al quinto posto con 16 punti. Il Laterza è in vetta alla classifica con 25 punti, seguito dallo Spartan Boys a 19 punti, la Ruvese è terza con 18 punti e l'Arcobaleno Triggiano è quarto con 17 punti.
    © 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.