Raduno “Allievi Regionali”
Raduno “Allievi Regionali”
Calcio

Raduno selettivo della Rappresentativa Pugliese “Allievi Regionali”

Convocati i calciatori nati dal 01.01.1995 al 31.12.1996

Entusiasmo tra gli addetti ai lavori in vista della gara di allenamento della Rappresentativa Regionale Pugliese "Allievi Regionali" che si terrà mercoledì 15 febbraio 2012, alle ore 14,15, presso lo stadio San Sabino di Canosa di Puglia (BT), sul terreno di gioco in erba sintetica, ubicato in via G.Falcone nr.140. Per l'appuntamento selettivo della formazione della Rappresentativa Regionale Pugliese "Allievi Regionali" che parteciperà al "Torneo Delle Regioni" sono stati convocati per i seguenti calciatori nati dal 01.01.1995 al 31.12.1996: Favullo e Rella della Polisportiva Andriensis A.S.D.; Coppola e Zinni dell'A.S.D. Nuova Andria; Achille e La Porta dell'A.P.D. Medaglie D'Oro; Binetti e Rigante della Polisportiva D. La Biscegliese; Abruzzese e D'Angella dell'A.C.D. Trani; Bucci e Saragaglia dell'A.D. Pol. San Gerardo; Acquaviva e Pipoli dell'A.S.D.Juventus S.Michele; Granato e Grieco dell'A.S.D. Punto Foggia; Lupoli e Rinaldi dell'A.S.D. Manfredonia Calcio; Totaro M. e Totaro P. della Polisportiva G. Salvemini Manfredonia; Ceglia e Guglielmo dell'A.S.D. G.& T. Ortanova; Asquino e Pepe dell'A.S.D. Cosmano Sport Foggia; Di Pilato e Landriscina dell'A.D.Pol.Trani 2006; De Masi e Perchiazzi dell'A.S.D. Virtus Calcio Trani. Inoltre, parteciperanno al raduno: il difensore centrale Sabino Di Gioia (1995) e il centrocampista Gabriele Somma (1995) dell'A.S.D. Progetto Uomo Canosa di mister Francesco Luisi, ex portiere della S. S. Canosa negli anni ottanta; i centrocampisti Mario Sena (1995) e Aleandro Forina(1995) dell'A.S.D. Canosa allenati da mister Pasquale Dattoli che quest'anno si è seduto anche sulla panchina della prima squadra militante nel girone A del campionato di promozione pugliese.

I suddetti convocati saranno alle dipendenze dello staff tecnico del Comitato Regionale Puglia della Lega Nazionale Dilettanti, formato da: Antonello Quarto, coordinatore del Settore Giovanile;Giuseppe Gialluisi, segretario organizzativo rappresentative;Emanuele Quadrello(classe 1942) ex portiere del Bari negli anni sessanta, nella veste di selezionatore; Donato Marzano, collaboratore tecnico;Ferdinando Amendola, medico; Giovanni De Sario, fisioterapista;Giuseppe Scamarcia, collaboratore. Al termine degli allenamenti sarà stilata la rosa degli allievi che parteciperanno alla 51a Edizione del Torneo delle Regioni di calcio in programma dal 30 Marzo al 9 Aprile 2012 in Basilicata. Sarà una vetrina importante per tutto il movimento calcistico dilettante e per tutti i calciatori delle rappresentative regionali che saranno sotto i riflettori dei media nazionali, radio–TV e giornali sportivi invitati alla prestigiosa manifestazione calcistica. Quattro villaggi turistici di Nova Siri(MT) ospiteranno il quartier generale del torneo e tutti i componenti delle rappresentative in gara. La manifestazione, che porterà in Basilicata oltre 3000 persone, interesserà i campi da calcio a 11 di: Scanzano Jonico, Policoro, Montalbano Jonico, Tursi, Salandra, Miglionico, Francavilla in Sinni, Latronico, Chiaromonte, Ginosa, Castellaneta, Laterza, Matera, Pisticci, Marconia, Tricarico e Metaponto. Le strutture, invece, che ospiteranno le gare di calcio a 5 sono: Policoro, Scanzano Jonico, Salandra, Grassano, Tricarico, Montalbano Jonico, Senise, Ginosa e Castellaneta. La scelta di alcuni campi pugliesi è stata determinata oltre che dalla buona qualità degli impianti anche dal fatto che la totalità dei campi di gioco lucani sono in erba naturale e mal sopporterebbero, soprattutto in caso di condizioni meteorologiche sfavorevoli, un uso quotidiano superiore alle due gare. Gli allievi convocati in fase di crescita e maturazione umana e calcistica nell'allenamento che svolgeranno mercoledì prossimo dovranno ancora una volta dimostrare correttezza e lealtà sportiva non dimenticando le regole fondamentali del fair play: accettare senza commenti qualsiasi decisione della terna arbitrale, evitare cattiverie e artifizi per ottenere la vittoria nel rispetto degli avversari. Il calcio è sempre un gioco.

Bartolo Carbone
    © 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.