Orthrus Canosa
Orthrus Canosa
Calcio a 5

Prima vittoria per l' Orthrus Canosa

Ottenuta in trasferta a Fasano

Prima vittoria stagionale della Orthrus Canosa ottenuta in trasferta. Le ragazze di mister Lapia espugnano il palazzetto di Fasano con grinta determinazione e tanto tanto cuore. La rosa della Orthrus Canosa: Fattibene Chiara, Bonasia Rossella,Olivieri Tiziana,Guercia Ilaria,Cottino Mariagrazia,Vitale Francesca,Balzano Marisa,Pastore Noemi, Carlone Maria Luigia,Pistillo Francesca. Finalmente si è visto ciò che il tecnico vuole, esprimendo buone trame di gioco. Nonostante qualche importante assenza, le giocatrici schierate in campo hanno ben figurato contro il Dona Five Fasano, passando subito in vantaggio. È Olivieri non nuova in questa performance a sfoderare un gran sinistro che trafigge l'incolpevole portiere tarantino. Dopo una fase di stallo la compagine locale perviene al pareggio, sfruttando una disattenzione della difesa avversaria. Nel prosieguo del match la squadra canosina riprende le redini del gioco, sino a quando Bonasia con un fantastico assolo realizza il definitivo 1 a 2. Vittoria che fa classifica e tanto morale. La prossima gara, l'Orthrus Canosa presieduta da Liliana Vitrani affronterà la Nuova Arcadia in casa per l'11^ giornata del Campionato regionale di calcio a 5 femminile.
  • A.S.D. ORTHRUS Canosa
Altri contenuti a tema
Prima sconfitta per l'Orthrus Canosa Prima sconfitta per l'Orthrus Canosa Soccombe contro il Capo di Leuca
Esordio casalingo per l'Orthrus Canosa Esordio casalingo per l'Orthrus Canosa Prende il via il Campionato di calcio a 5  di Serie C Femminile
Vito Tisci alla presentazione dell’ A.S.D. ORTHRUS Canosa Vito Tisci alla presentazione dell’ A.S.D. ORTHRUS Canosa Un nuovo progetto sportivo dedicato alla città di appartenenza
© 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.