Atletico Canosa contro l’Atletico Troia
Atletico Canosa contro l’Atletico Troia
Altri sport

Netta vittoria dell’Atletico Canosa contro l’Atletico Troia

tredicesima giornata del campionato di serie C2 girone A

Nella tredicesima giornata del campionato di serie C2 girone A l'Atletico Canosa esce vittorioso dalla trasferta foggiana contro l'Atletico Troia ultimo in classifica con 4 punti. La squadra di mister Michele La Pia affronta l'incontro ancora orfana di Nando Musti , appiedato per squalifica e dell'altro laterale barlettano Domenico Antonucci, a riposo per turn over voluto dal tecnico per far ruotare tutti i componenti della rosa.

Quintetti iniziali per l'Atletico Troia : Guadagno, D'Alessandro, Sangregorio, Melfi e Chinni. Per l'Atletico Canosa: Favore, Minerva, Angelastro, Nunzio Caputo e Gianluca Caputo. Nel primo parziale i canosini incontrano qualche difficoltà a livello sia fisico che mentale, forse pesava ancora l'impegno profuso nella straordinaria rimonta della settimana scorsa contro la squadra "Città di Molfetta". In campo sono gli uomini di mister La Pia ad aver costruito il maggior numero di azioni propositive, riuscendo a violare la rete avversaria per ben 5 volte a fronte dei 2 gol realizzati dall'Atletico Troia, che dimostra di tenere molto alla contesa malgrado la posizione in classifica non sia sorridente.

Nel secondo tempo è la squadra canosina a dominare il gioco facendo prevalere la propria superiorità tecnica andando in gol tramite azioni corali tipiche del calcio a 5. La partita vede anche momenti caratterizzati da un eccesso di foga che porta i padroni di casa ad un passo dall'esaurimento del bonus di falli. Benchè la condizione non fosse ottimale è l'Atletico Canosa a terminare il match in crescendo portando a 13 il bottino finale. Migliore in campo Gianluca Caputo, a segno 4 volte, seguito da Lenoci e Dell'Isola autori di una superba prestazione realizzando una doppietta a testa .Nel taccuino della partita figura l'esordio nel nuovo innesto Francesco Cappai, annunciato in settimana dal presidente Franco Pizzuto soddisfatto dell'ennesimo importante colpo di mercato che porta alla sua corte il giocatore, protagonista in serie B con il Barletta. Il centrale difensivo offre una prestazione convincente segnando anche una doppietta e soprattutto ha portato quella ventata di energia e di entusiasmo all'interno del collettivo, fattori indispensabili per una squadra che vuole ambire alla zona playoff.


Donato Diaferio
addetto stampa A.S.D. Atletico Canosa


I tabellini:


ATLETICO TROIA - ATLETICO CANOSA 5 - 13


Atletico Troia: Guadagno, Chinni, M. D'Alessandro, Sangregorio, C. D'Alessandro, Lombardi, Melfi, Bortone (C), Aquilino.


Atletico Canosa: Favore, Minerva, N. Caputo, Dell'Isola, Cappai, Lenoci, Colarusso, Basile, G. Caputo, Angelastro, Acquaviva (C), G. Leone.


I marcatori:
1°Tempo: Minerva (A.C.), G.Caputo (A.C.), Lombardi (A.T.), Cappai (A.C.), Lenoci (A.C.), Chinni (A.T.), Colarusso (A.C.).
2°Tempo : Sangregorio (A.T.), G.Caputo (A.C.), Acquaviva (A.C.), G.Caputo (A.C.), Dell'Isola (A.C.), G.Caputo (A.C.), Cappai (A.C.), C.D'Alessandro (A.T.), Dell'Isola (A.C.), Lenoci (A.C.), Sangregorio (A.T.).


Ammoniti: Colarusso (A.C.), C. D'Alessandro (A.T.).
dell’Atletico Canosa contro l’Atletico Troia
    © 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.